02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

Cosa guardano i consumatori Rapporto Nielsen sui tre schermi del 1° trimestre 2010

2 minuti di lettura | Giugno 2010

Tecnologie come la televisione ad alta definizione, i videoregistratori digitali e Internet stanno creando esperienze di qualità superiore e più convenienti per i consumatori e, di conseguenza, la quantità di video che gli americani consumano continua ad aumentare, secondo l'ultima edizione del Three Screen Report di The Nielsen Company. Negli ultimi due anni, il possesso di televisori ad alta definizione, DVR e smartphone è aumentato a tassi a due o tre cifre.

"I consumatori sono spinti dalla convenienza e dalla qualità che la tecnologia odierna consente", ha dichiarato Matt O'Grady, Executive Vice President, Audience Measurement. "I nuovi dispositivi mobili e la qualità televisiva migliorata consentono agli spettatori di fruire di più contenuti che mai".

Più della metà delle famiglie televisive statunitensi dispone ora di un televisore ad alta definizione, con un aumento del 189% rispetto al primo trimestre del 2008, e più di un terzo possiede un DVR, con un aumento del 51%. L'accesso a Internet a banda larga ad alta velocità, ora presente nel 63,5% delle case, ha creato una migliore esperienza d'uso per la visione di video online e quasi un quarto delle famiglie possiede uno smartphone, consentendo ai consumatori di "spostarsi" e guardare video ovunque si trovino. Nonostante la percezione comune che gli spettatori di video su cellulare siano prevalentemente adolescenti, più della metà (55%) sono adulti di età compresa tra i 25 e i 49 anni. Sebbene la visione di video online da cellulare sia ancora piuttosto limitata, la crescita su base annua è notevole, pari al 51,2%.

La TV rimane ancora lo schermo preferito: gli spettatori hanno guardato 2 ore in più di TV al mese nel primo trimestre del 2010 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (158:25 contro 156:24). Inoltre, continuano a utilizzare contemporaneamente Internet mentre guardano la TV, con un aumento del tempo medio dedicato a entrambe le attività del 9,8% a 3 ore e 41 minuti.

visione mensile a tre schermi

Nel primo trimestre del 2010, i 292 milioni di persone negli Stati Uniti dotate di televisore trascorrono in media 158 ore e 25 minuti al mese sintonizzandosi sulla televisione. I dati del 1° trimestre 2010 mostrano che 138 milioni di persone che guardano video su Internet hanno trascorso in media 3 ore e 10 minuti nel corso del mese. Nel primo trimestre del 2010, i 20,3 milioni di persone che guardano video su cellulare negli Stati Uniti trascorrono in media 3 ore e 37 minuti al mese guardando video su un telefono cellulare.

Continua a sfogliare approfondimenti simili

I nostri prodotti possono aiutare voi e la vostra azienda