02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Digitale e tecnologia

Chi sta vincendo il mercato statunitense degli smartphone?

1 minuto di lettura | Agosto 2013

Più consumatori che mai si tengono in contatto con gli smartphone, ma quali telefoni scelgono? Le risposte sono diverse come questo segmento in continua crescita, che nel secondo trimestre del 2013 rappresentava il 62% degli abbonati alla telefonia mobile negli Stati Uniti. Le risposte variano anche a seconda che il conteggio si basi sul sistema operativo o sul produttore del dispositivo.

file

Per coloro che tengono d'occhio la quota del sistema operativo, il 52% degli smartphone negli Stati Uniti utilizza il sistema operativo Android, che consente ai produttori di includere una serie di configurazioni personalizzate per soddisfare i desideri dei consumatori, dalle fotocamere più nitide alle batterie più durature. Samsung è stato il principale produttore di telefoni Android, con quasi un quarto (24%) di tutti gli smartphone posseduti negli Stati Uniti. Ad aumentare il fascino di Android sono stati i telefoni di HTC (9%), Motorola (9%) e LG (7%). Il resto dei telefoni Android, circa il 3%, proviene da un'altra dozzina di produttori, a dimostrazione del potere del branding per le aziende tecnologiche più note per i loro telefoni Android.

file

Ma la quota di mercato di Android racconta solo metà della storia. Infatti, il 40% dei possessori di smartphone negli Stati Uniti possiede un iPhone Apple. Recentemente, Apple è riuscita ad aumentare la propria quota di mercato tra i possessori di smartphone di altri 6 punti percentuali dopo il rilascio dell'iPhone 5, passando dal 34% di un anno prima, nel secondo trimestre del 2012.

Questi guadagni sono avvenuti a spese di produttori più piccoli come RIM, i cui dispositivi Blackberry rappresentano ora solo il 3% del mercato degli smartphone negli Stati Uniti. Ma anche se Android e iPhone dominano il mercato degli smartphone, Windows Phone continua a far crescere la sua base di possessori di dispositivi mobili, rappresentando ora più del 2% del mercato degli smartphone. E la maggior parte dei possessori di Windows Phone sceglie i telefoni di punta di Nokia.

Tag correlati:

Continua a sfogliare approfondimenti simili