INSIGHTS

Dal profilo demografico al peso del non Linear: i principali trend della Social TV in Italia
Notizie

Dal profilo demografico al peso del non Linear: i principali trend della Social TV in Italia

Da pochi mesi è attivo in Italia Social Content Ratings, lo strumento che Nielsen ha messo in campo per misurare la Social TV , ovvero commenti e interazione relative a tutti i contenuti trasmessi in televisione pubblicati sui principali Social Network. Oltre alla dimensione del fenomeno, in questi mesi sono emerse le peculiarità dei diversi Social rispetto ai generi TV e sul peso, anche in termini di Social TV, della fruizione non lineare dei contenuti.

Nel periodo che va dal 1 agosto al 31 ottobre in Italia sono stati 60 milioni i commenti su Facebook e Twitter relativi ai programmi ed eventi televisivi.

Mediamente ogni giorno 350.000 utenti italiani commentanto su Facebook e Twitter quello che vedono in televisione. Sono numeri molto grandi specialmente considerando che riflettono solo la punta dell’iceberg della Social TV. Milioni di utenti sono infatti semplicemente esposti ai commenti relativi ai programmi TV ampliando così la platea sul second screen degli eventi televisivi.

Nel mese di ottobre, lo sport è  stato il genere che ha prodotto la maggior parte dell’attività sui Social. A seguire Talent e Reality show, che tradizionalmente in Italia sul second Screen sono i programmi più forti. Da sottolineare, in questo primo scorcio della stagione televisiva, i numeri generati sui Social da diverse serie TV e in particolare da alcune produzioni a guida italiana, quali I Medici, The Young Pope o Squadra Antimafia.

In termini di profilo demografico, sempre ad ottobre, la Social TV su Facebook ha coinvolto più uomini  (55%) principalmente concentrati su Sport, talk show e news, con una predominanza femminile, invece, su quasi tutti gli altri generi. In termini di fasce d’età, quasi il 70% degli utenti attivi ha meno di  44 anni anche in questo caso con forti scostamenti in base al genere TV.

Da sottolineare il peso del numero di commenti relativi ai programmi televisivi che avvengono lontano dalla messa in onda degli stessi. Nella scorsa stagione, il peso dei commenti nei giorni precedenti o successivi alla messa in onda si attestava intorno al 25%, con picchi più alti principalmente per talent e reality. In questa stagione il grande successo di alcune serie TV ha determinato una coda lunga di commenti con picchi addirittura vicini all’80% nel caso di The Young Pope.