Usando il Sito Web, date il vostro consenso all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni, si prega di vedere la Politica sui Cookie. X

Istruiti e over 25: Gli Italiani della social TV

Di
Mezzi di comunicazione | 29-03-2019

Partecipare attivamente sui social network è ormai una consuetudine per i molti italiani affezionati al piccolo schermo. Sono 6 milioni gli utenti che ogni mese contribuiscono alla Social TV, ovvero che pubblicano o interagiscono con post relativi a contenuti televisivi, mentre sono ben 27 milioni gli utenti semplicemente “esposti” alle medesime interazioni e quindi pienamente coinvolti da questo fenomeno. Nielsen Social Content Ratings a gennaio ha tracciato 38,5 milioni di interazioni su Facebook, Instagram e Twitter. Instagram è stato in assoluto il social più utilizzato dagli utenti con il 75% del totale interazioni; al secondo posto si posiziona Twitter con il 15% e infine Facebook con il 10%. Il genere televisivo che ha avuto più successo sui social è Eventi Sportivi, che ha prodotto il 56% delle interazioni. A seguire, Talent&Reality Show (26%) e Intrattenimento (11%).

Interactions of the social TV in Italy

La Social TV, quindi, offre una nuova opportunità di sfruttamento delle property editoriali sui social prima, durante e dopo la messa in onda dei programmi, ma presenta anche la possibilità di valorizzarne le operazioni social attraverso attività mirate. Conoscere il profilo delle persone coinvolte è quindi molto importante. La profilazione del pubblico della Social TV rivela che, dei 6 milioni di utenti attivi, gli uomini sono in leggera prevalenza, il 51,3%, mentre le donne raggiungono il 48,7%. Il 55% degli utenti che dichiarano di interagire con i contenuti riguardanti i programmi televisivi rientra nella fascia d’età 25-49 e un’ampia fetta è costituita dagli utenti over 50 che rappresentano il 29% del totale. Interessante anche la distribuzione percentuale in base al livello d’istruzione: rispetto alla media nazionale, tra gli utenti della Social TV hanno un peso rilevante i detentori di Laurea, Dottorato o Master (36,7% del totale).

Profile of social TV users in Italy

Emergono alcuni generi particolarmente targettizzati, come gli Eventi Sportivi, per i quali l’81,1% di commenti ed interazioni è generato da uomini, e i Talent&Reality Show, che coinvolgono in modo più rilevante le donne (70,5%). Più equilibrata la composizione nel caso degli altri generi televisivi.

Social TV : Age depending on the platform
Social TV: Level of education depending on the platform

Fra gli  utenti attivi della Social TV, 4,8 milioni dichiarano di interagire su Facebook, contro i 2,1 milioni che affermano di preferire Instagram. Instagram è dunque il social che produce il maggior grado partecipazione ed engagement (volume di interazioni), anche se in termini di numero di utenti sia indietro rispetto a Facebook. La percentuale di utenti che dichiara di interagire con i programmi su Instagram sale in particolare nella fascia 15-24, mentre Facebook raggiunge l’88% nella fascia 35-49 e l’85% dei 25-34. Twitter invece si conferma il social più utilizzato dagli utenti con un grado d’istruzione elevato (Dottorato o Master).

Tagged:  TV  |  MARKETING DEL MARCHIO  |  SOCIAL MEDIA  |  ENTERTAINMENT  |  GENERAZIONE