Passa al contenuto
Centro notizie >

Nielsen e comScore risolvono le controversie sui brevetti

2 minuti di lettura | Dicembre 2011

CONTATTI:
Relazioni con gli investitori:
Nielsen: Liz Zale, 646.654.4593
comScore: Garo Toomajanian, 617.956.6728

Relazioni con i media:
Nielsen: Kristie Bouryal, 646.654.5577
comScore: Andrew Lipsman, 312.775.6510


NEW YORK, NY e RESTON, VA, 21 dicembre 2011 - Nielsen Holdings N.V. (NYSE: NLSN), leader mondiale nella fornitura di informazioni e analisi su ciò che i consumatori guardano e comprano, e comScore, Inc. (NASDAQ: SCOR), leader nella misurazione del mondo digitale, hanno annunciato oggi di aver risolto le loro controversie sui brevetti.

Nell'ambito di questo accordo, entrambe le società stipuleranno un contratto di licenza incrociata. Fatti salvi i diritti conservati da Nielsen, comScore acquisirà la proprietà delle quattro famiglie di brevetti Nielsen citati in giudizio, un portafoglio con molti brevetti statunitensi e internazionali. comScore concede inoltre a Nielsen licenze mondiali per le famiglie dei quattro brevetti che comScore ha citato in giudizio. Entrambe le parti si impegnano a non intraprendere alcuna azione legale contro l'altra per i prossimi tre anni. Inoltre, Nielsen ha acquisito circa 19 milioni di dollari in azioni ordinarie vincolate di comScore con requisiti di voto neutrali, che Nielsen ha accettato di detenere per un periodo minimo di un anno.

"Siamo soddisfatti di questa risoluzione", ha dichiarato Steve Hasker, Presidente di Media Products and Advertiser Solutions, Nielsen. "Questo accordo sostiene e completa i notevoli investimenti che Nielsen ha fatto negli anni nella sua proprietà intellettuale. Inoltre, crea un incentivo per le nostre aziende a esplorare potenziali forme di collaborazione per servire meglio i nostri clienti".

"Siamo lieti di lasciarci alle spalle questa vicenda e di rafforzare il nostro portafoglio di brevetti, consentendo l'applicazione di questa proprietà intellettuale a molte aree che riguardano il Web, come la visibilità degli annunci e la misurazione dell'impegno sul Web", ha dichiarato il Dr. Magid Abraham, Presidente e CEO di comScore. "Riteniamo che gli accordi raggiunti segnino una nuova fase di cooperazione per le nostre aziende e ci consentano di fornire meglio l'innovazione e il valore di cui il settore ha bisogno".

Questo accordo risolve entrambe le cause sui brevetti presentate dalle parti presso il Tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto orientale della Virginia.

Informazioni su Nielsen
Nielsen Holdings N.V. (NYSE: NLSN) è un'azienda globale di informazioni e misurazioni con posizioni di leadership nel marketing e nelle informazioni sui consumatori, nella misurazione della televisione e di altri media, nell'intelligence online, nella misurazione dei dispositivi mobili, nelle fiere e nelle proprietà correlate. Nielsen è presente in circa 100 Paesi, con sedi a New York, negli Stati Uniti, e a Diemen, nei Paesi Bassi. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.nielsen.com.

Informazioni su comScore
comScore, Inc. (NASDAQ: SCOR) è leader mondiale nella misurazione del mondo digitale e fonte privilegiata di analisi del business digitale. Per ulteriori informazioni, visitare www.comscore.com/companyinfo.