Passa al contenuto
Centro notizie >

Nielsen riporta i risultati del primo trimestre 2010

2 minuti di lettura | Aprile 2010

New York, USA - 30 aprile 2010 - The Nielsen Company B.V., azienda leader a livello mondiale nel campo dell'informazione e della misurazione, ha annunciato oggi i risultati finanziari per il trimestre conclusosi il 31 marzo 2010.

I ricavi dichiarati per i tre mesi chiusi al 31 marzo 2010 sono stati pari a 1.196 milioni di dollari, con un aumento del 9% rispetto ai ricavi dichiarati per i tre mesi chiusi al 31 marzo 2009, pari a 1.102 milioni di dollari. Escludendo l'impatto delle fluttuazioni valutarie*, il fatturato dei tre mesi è aumentato del 4%.

L'utile operativo dichiarato per i tre mesi chiusi al 31 marzo 2010 è stato di 132 milioni di dollari, rispetto all'utile operativo di 112 milioni di dollari per i tre mesi chiusi al 31 marzo 2009. I risultati del 2010 includono 3 milioni di dollari di oneri relativi a costi di ristrutturazione. I risultati del 2009 includevano 5 milioni di dollari di oneri relativi a costi di ristrutturazione. Tenendo conto di queste voci ed escludendo l'impatto delle fluttuazioni valutarie*, l'utile operativo è aumentato del 9%.

Il Covenant earnings before interest, taxes, depreciation and amortization and other adjustments permitted under our senior secured credit facilities ("Covenant EBITDA") è stato di 1.361 milioni di dollari per i dodici mesi conclusi il 31 marzo 2010. Il Covenant EBITDA è una misura non GAAP. Per una riconciliazione tra la perdita da attività continuative di 389 milioni di dollari per i dodici mesi chiusi al 31 marzo 2010 e l'EBITDA Covenant, si veda la sezione "EBITDA Covenant".

Al 31 marzo 2010, il debito totale ammontava a 8.573 milioni di dollari e la liquidità era di 408 milioni di dollari. Le spese in conto capitale sono state di 53 milioni di dollari per i tre mesi chiusi al 31 marzo 2010, rispetto ai 64 milioni di dollari dei tre mesi chiusi al 31 marzo 2009.

Teleconferenza e webcast
The Nielsen Company terrà una teleconferenza sugli utili, condotta dal Chief Financial Officer di The Nielsen Company, Brian J. West, alle 9:00 ora orientale degli Stati Uniti (ET) del 30 aprile 2010. Inoltre, è stato pubblicato un link al rapporto finanziario trimestrale della Società sul Modulo 10-Q.

NOTA: Ulteriori dettagli sui risultati (tabelle, ecc.) sono disponibili nella versione scaricabile in PDF di questo comunicato.

Dichiarazioni previsionali
Questo comunicato stampa contiene informazioni che potrebbero costituire dichiarazioni previsionali rilasciate ai sensi della disposizione Safe Harbor del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Queste affermazioni possono essere identificate da parole come "aspettarsi", "dovrebbe", "potrebbe", "dovrà" ed espressioni simili. Queste dichiarazioni sono soggette a rischi e incertezze e i risultati e gli eventi effettivi potrebbero differire materialmente da quanto attualmente previsto. I fattori che le determinano possono includere, senza limitazioni, le condizioni economiche generali, le condizioni dei mercati in cui Nielsen opera, il comportamento di clienti, fornitori e concorrenti, gli sviluppi tecnologici, nonché le norme legali e regolamentari che influenzano l'attività di Nielsen. Questo elenco di fattori non intende essere esaustivo. Non ci assumiamo alcun obbligo di aggiornare alcuna dichiarazione previsionale scritta o orale fatta da noi o per nostro conto a seguito di nuove informazioni, eventi futuri o altri fattori.