02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

Lo streaming raggiunge il massimo settimanale di sempre a dicembre, secondo The Gauge

5 minuti di lettura | Gennaio 2022

Dal punto di vista della visione totale, lo streaming è stato il fenomeno più evidente durante la settimana di Natale: gli americani hanno guardato un totale di 183 miliardi di minuti - un massimo storico - attraverso la crescente gamma di piattaforme over-the-top. La visione aggregata è stata sufficiente a superare facilmente i 160 miliardi di minuti guardati nel marzo 2020 (quando negli Stati Uniti sono iniziate le restrizioni per la permanenza a casa) e i 178 miliardi di minuti guardati durante la settimana del Ringraziamento, appena un mese prima. L'impennata della visione in streaming ha anche dato agli streamer una quota del 33% del totale dei telespettatori durante la settimana di Natale, che è stata la più alta misurata da Nielsen.

Dal punto di vista della reportistica, l'edizione di questo mese di The Gauge amplia la granularità dei dati che forniamo. Invece di arrotondare, abbiamo ampliato i calcoli della quota di ascolto per visualizzare un decimale aggiuntivo di dati. Questi dati aggiuntivi renderanno più facile vedere le variazioni mese per mese dello share di ascolto. Nel mese di dicembre, le trasmissioni sono calate di un punto di share, mentre la categoria "altro", che comprende i contenuti video on-demand, lo streaming via cavo, i giochi e l'utilizzo dei DVD, ha guadagnato l'1,6% di share grazie ai videogiochi, durante quella che potrebbe essere considerata la "prima stagione" di questa categoria. In generale, lo streaming è rimasto piuttosto stabile nel mese, con una quota del 28%.

Totale spettatori televisivi negli Stati Uniti a novembre

Guardate il video per ascoltare Brian Fuhrer, SVP, Product Strategy di Nielsen, che ha dato uno sguardo dietro le quinte ad alcuni dei cambiamenti di visualizzazione alla base di The Gauge.

 

METODOLOGIA E DOMANDE FREQUENTI

L'indicatore fornisce una macroanalisi mensile di come i consumatori accedono ai contenuti attraverso le principali piattaforme di distribuzione televisiva, tra cui Broadcast, Streaming, Cavo e altre fonti. Include anche una ripartizione dei principali distributori di streaming. Il grafico stesso mostra la quota per categoria e l'utilizzo totale della televisione da parte dei singoli distributori di streaming.

Continua a sfogliare approfondimenti simili