02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

I musicisti internazionali sono "eccitati" per il concorso canoro Eurovision di quest'anno

4 minuti di lettura | Maggio 2023

Come ogni fan può testimoniare, la musica fa molto di più che intrattenerci. Ha il potere di energizzarci, ispirarci e trasportarci. L'umore gioca un ruolo fondamentale in questo senso e gli interpreti della 67ª stagione dell'Eurovision Song Contest attingeranno a una gamma di emozioni nel tentativo di toccare le corde giuste con un pubblico entusiasta, a volte fanatico.

Per farlo, gli interpreti hanno intenzione di rendere più intenso il rapporto con il pubblico, puntando su stati d'animo energici e allontanandosi dagli stati d'animo neutri che erano più diffusi l'anno scorso. In totale, sette delle 37 canzoni di quest'anno rientrano nella categoria dell'umore "energizzante "1, il descrittore principale dell'umore2 più importante tra tutti i partecipanti. Mentre l'anno scorso abbiamo visto un numero uguale di brani "energizzanti", quest'anno il concorso sarà caratterizzato da un maggior numero di canzoni con altre sfumature energetiche.

L'anno scorso, ad esempio, lo "struggimento" era lo stato d'animo più diffuso (nove) tra le canzoni in gara; quest'anno sono solo quattro. Allo stesso modo, quest'anno non ci sono canzoni con il descrittore principale dell'umore "sensuale", mentre l'anno scorso ce n'erano cinque. Anche il numero di canzoni con "eccitato" e "sfidante" come stati d'animo primari è doppio: rispettivamente quattro e due.

Infografica: Gli stati d'animo sonori di Gracenote delle voci dell'Eurovision Song Contest 2023

Lo spostamento verso stati d'animo più energici è di buon auspicio per i concorrenti, dato che metà delle 24 canzoni vincitrici tra il 1998 e il 2022 sono state caratterizzate da cinque stati d'animo più energici: "energizzante", "eccitato", "infuocato", "chiassoso" e "urgente". Nell'ultimo decennio, sette delle ultime 10 canzoni vincitrici hanno espresso almeno uno di questi stati d'animo. Quest'anno, 19 delle 37 canzoni in gara esprimono "energizzante", "eccitato", "focoso", "chiassoso" o "urgente" come stato d'animo principale.

Di questi cinque stati d'animo, "focoso" è il più comune tra i vincitori dal 1998, compreso l'anno scorso, quando "Stefania", canzone ucraina del gruppo hip-hop Kalush Orchestra, ha vinto il primo premio. "Stefania" era uno dei tre brani con uno stato d'animo primario "ardente".

La vittoria di Dana International per Israele nel 1998 con la sua canzone "Diva" è stata la prima canzone con un descrittore primario di stato d'animo "ardente" ad aggiudicarsi il primo premio. La sua vittoria ha anche dato il via a una tendenza che si è mantenuta fino al 2022: 14 vincitori sono stati caratterizzati da stati d'animo più energici. La vittoria di Israel nel 1998 era anche più in sintonia con la musica pop dell'epoca, un cambiamento che ha attraversato la maggior parte dei concorsi negli anni successivi.

In confronto, le canzoni vincitrici delle prime 42 edizioni del concorso, iniziato nel 1956, erano meno energiche: Solo quattro dei 45 vincitori (nel 1969 ci sono stati quattro co-vincitori) di questo periodo erano canzoni con uno stato d'animo più energico. Le altre avevano livelli di energia medi o inferiori alla media.

Infogramma: Gli stati d'animo sonori Gracenote dei vincitori dell'Eurovision Song Contest 2023 per anno

In totale, le canzoni iscritte quest'anno coprono una gamma emotiva inferiore rispetto all'anno scorso, in quanto le canzoni coprono solo 12 stati d'animo primari,rispetto ai 15 del 2022. Le candidature sono maggiormente concentrate nelle aree positive ed energetiche dello spettro dell'umore, il che mette più canzoni in lizza per la vittoria in una prospettiva storica recente. Se si considerano i primi 10 candidati alla vittoria, in base alle quote di eurovisionworld.com, sette presentano uno dei cinque stati d'animo che hanno dominato negli ultimi anni, il che suggerisce che la storia probabilmente si ripeterà al momento del conteggio dei voti finali dopo il concorso di quest'anno.

Il concorso di quest'anno inizia il 9 maggio 2023. Le semifinali si terranno l'11 maggio e la finale il 13 maggio.

Note

1 Come classificato dai dati musicali di Nielsen Gracenote
2 I Sonic Mood Descriptors di Gracenote presentano 25 descrittori di umore di primo livello. Questi descrittori indicano gli elementi più importanti e distinti di un brano, come il ritmo, la melodia e il timbro. Combinati, forniscono un "profilo dell'umore" di un brano, che indica l'umore primario e la forza.

Continua a sfogliare approfondimenti simili

I nostri prodotti possono aiutare voi e la vostra azienda