Passa al contenuto
02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

Come l'America ascolta: Il paesaggio audio americano

2 minuti di lettura | Aprile 2018

Ogni settimana, più americani si sintonizzano sulla radio AM/FM rispetto a qualsiasi altra piattaforma. Inoltre, secondo il rapporto Nielsen sulle metriche comparabili del secondo trimestre 2017, il 93% degli adulti statunitensi dai 18 anni in su ascolta la radio ogni settimana, più di coloro che guardano la televisione o utilizzano uno smartphone, un dispositivo collegato alla TV, un tablet o un PC.

Siamo nel bel mezzo di un periodo entusiasmante per l'audio, con sempre più modi per ascoltare informazioni e intrattenimento. La radio AM/FM, lo streaming on-demand, i podcast, i servizi di radio digitale e la radio satellitare fanno tutti parte di questa piattaforma in espansione. Secondo l'Audio Today Report di aprile 2018, appena pubblicato, questo universo audio rimane un modo affidabile per gli inserzionisti di coinvolgere i diversi pubblici di oggi. E con la continua evoluzione della tecnologia, le scelte di ascolto continueranno a crescere, offrendo a marketer e inserzionisti ancora più opportunità.

La radio AM/FM è il mezzo di comunicazione più diffuso in America, che le conferisce un appeal di massa su un pubblico eterogeneo, trasversale alle generazioni, alle etnie e ai dati demografici. In base alla generazione, la radio ha la più ampia portata nella Generazione X (35-54 anni), con 80,5 milioni di ascoltatori che si sintonizzano in un mese medio (il 97% della popolazione della Gen X). Seguono i Millennial (18-34 anni), con 71,6 milioni di ascoltatori che si sintonizzano mensilmente (95% della popolazione Millennial). Nel frattempo, la radio raggiunge 41,2 milioni di ascoltatori mensili tra i Baby Boomers (55-64 anni), che rappresentano il 98% della popolazione Baby Boomer.

Le metriche di portata mensile sono ampiamente utilizzate per valutare il mondo dei media digitali, e in questo caso la radio è in testa anche quando si confrontano i dati relativi agli adulti di età superiore ai 18 anni. Utilizzando Nielsen Scarborough per raggruppare i dati di portata mensile di vari tipi di siti web (tra cui ricerca, social media, video e molti altri), vediamo che la portata mensile della radio per gli over 18 (243 milioni) è maggiore della portata combinata di diversi tipi di destinazioni digitali.

La radio di rete, un catalogo ampio e diversificato di contenuti distribuiti su base nazionale attraverso centinaia di stazioni, raggiunge anche un'ampia varietà di ascoltatori. Ogni settimana, il 94% di tutti gli ascoltatori di radio generaliste si sintonizza su una stazione affiliata al network; la programmazione del network include di tutto, dai canali musicali 24 ore su 24 ai talk sportivi e alle analisi politiche.

Quando si considera l'attuale panorama audio in espansione, è impossibile ignorare i podcast. Con un numero enorme di podcast che coprono ogni argomento e interesse immaginabile, non sorprende che oltre 30 milioni di americani guardino, ascoltino o scarichino un podcast ogni mese. Pur rimanendo una fetta significativamente più piccola della torta audio rispetto alla radio AM/FM, gli ascolti sono in crescita e gli smartphone stanno guidando l'impennata della popolarità dei podcast, con un aumento del 157% nell'utilizzo dei podcast su questi dispositivi dal 2014!

Per ulteriori approfondimenti sull'audio, scaricate il nostro recente rapporto Audio Today di aprile 2018: Come l'America ascolta.

Continua a sfogliare approfondimenti simili