02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

I consumatori taiwanesi amano sticky.com

1 minuto di lettura | Marzo 2015

I consumatori sono impegnati e sempre più impegnati. Tra questi, i bulbi oculari dei consumatori sono i più occupati, perché sono impegnati a guardare schermi grandi, medi e piccoli.

Secondo l'ultima indagine sui media del 2014 di Nielsen Media Research, l'88% dei consumatori taiwanesi di età compresa tra i 12 e i 65 anni guarda la TV, che è ancora il primo tra i cinque principali mezzi di comunicazione (TV, giornali, riviste, radio e Internet). Il tempo medio trascorso in TV è di 2 ore e 50 minuti, ma rispetto al 2010 la percentuale di visione della TV è diminuita del 5% e anche il tempo di visione giornaliero è leggermente diminuito di 14 minuti.

 

Al contrario, sebbene Internet sia il mezzo di comunicazione con il secondo più alto tasso di contatto dei consumatori a Taiwan, la percentuale di accesso a Internet è aumentata di 17 punti percentuali, passando dal 52% del 2010 al 69%, e il tempo medio giornaliero trascorso su Internet si avvicina alle 4 ore, raggiungendo le 3 ore e 49 minuti, vale a dire che, tolte le 8 ore di sonno al giorno, un quarto del tempo viene trascorso online.

Sebbene la percentuale e il tempo trascorso su Internet siano aumentati rapidamente, la percentuale di esposizione alla TV è ancora pari all'88% ed è ancora il principale mezzo di comunicazione e vendita per inserzionisti e consumatori. La percentuale di pubblicità è in aumento, dal 49% del 2010 al 55% del 2014, ma la carta stampata, soprattutto i quotidiani, è relativamente in difficoltà per quanto riguarda le entrate pubblicitarie.

Gli occhi sono multi-firing e multi-tasking

Volete sapere quanto sono impegnati i bulbi oculari dei consumatori? Cliccate su "Richiedi il download del rapporto" per ottenere "La vita multi-fuoco dei consumatori-2014 Nielsen Media Usage Behavior Research Report".

Tag correlati:

Continua a sfogliare approfondimenti simili