Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

La stagione televisiva in rassegna: I momenti più importanti su Twitter

4 minuti di lettura | Giugno 2015

Nel corso di questa stagione televisiva, i fan si sono riversati su Twitter per discutere dei momenti più emozionanti e dell'azione minuto per minuto. Che si tratti di celebrare un colpo vincente, piangere un personaggio caduto o esultare per uno scandaloso colpo di scena, i pollici di tutti gli Stati Uniti si sono scatenati, inviando milioni di tweet e generando oltre un miliardo di impressioni in media ogni settimana.

I fan che guardano i programmi in diretta hanno condiviso esperienze insieme, mentre i loro tweet, secondo una recente ricerca di Nielsen Social, potrebbero aver ricordato ad altri di recuperare il programma nel corso della settimana. Quindi, mentre questa stagione televisiva volge al termine, è tempo di ricapitolare come i programmi di serie, gli eventi speciali e gli eventi sportivi hanno catturato il pubblico su Twitter negli Stati Uniti in questa stagione dal 1° settembre 2014 al 24 maggio 2015.

Le migliori serie TV su Twitter

Il buzz dei programmi delle serie è iniziato presto ed è proseguito per tutta la stagione, con uno studio recente che ha rilevato che il 68% dell'attività legata ai programmi avviene in media durante la messa in onda in diretta ogni settimana. "The Walking Dead" su AMC ha iniziato la stagione con il botto: Il 12 ottobre 2014 sono stati inviati 1,3 milioni di tweet sulla prima puntata, raggiungendo 7,4 milioni di persone durante la serata. La serie ha avuto anche il pubblico più numeroso su Twitter per tutta la stagione, con una media di 4,3 milioni di persone che hanno visto i tweet su ogni nuovo episodio.

Nella sua prima stagione, "Empire" su FOX ha preso d'assalto anche Twitter: Il 18 marzo 2015 sono stati inviati 2,4 milioni di tweet sul finale in due parti. Questo lo ha reso l'episodio della serie più twittato di questa stagione e da quando Nielsen Social ha iniziato a monitorare l'attività di Twitter legata alla TV nell'ottobre 2011. L'attività ha raggiunto il picco quando l'episodio finale si è concluso alle 22.00 EST, con 51.000 Tweet inviati solo in quel minuto - il minuto più twittato per qualsiasi serie drammatica in questa stagione.

Anche i programmi di reality hanno mantenuto l'attenzione del pubblico sia sullo schermo che su Twitter. "The Bachelor" sulla ABC ha stabilito il record di questa stagione per il maggior numero di impressioni (numero totale di volte in cui i tweet sono stati visti) per episodio. Anche "Nuestra Belleza Latina" di Univision ha attirato il pubblico su Twitter: il 5 aprile 2015, ogni persona del pubblico televisivo di Twitter ha visto un totale di 22 tweet sul programma, il maggior numero di impressioni per persona in tutti gli episodi della serie di questa stagione.

Tra tutti i programmi della serie, qual è l'episodio di questa stagione in cui il maggior numero di persone ha seguito le emozioni sullo schermo su Twitter? Il 15 febbraio 2015, Saturday Night Live sulla NBC ha stabilito il record con i tweet sullo speciale del 40° anniversario del SNL visti da un pubblico televisivo di Twitter di 9,1 milioni di persone. 

I migliori eventi speciali su Twitter

In questa stagione il pubblico ha continuato a utilizzare Twitter durante gli eventi televisivi in diretta. "La 57a edizione dei Grammy Awards, andata in onda sulla CBS l'8 febbraio 2015, è stata quella che ha fatto più scalpore, con 13,4 milioni di tweet inviati in merito allo show di premiazione. I tweet sull'evento sono stati visti da un pubblico di 13,3 milioni di persone su Twitter.

I migliori eventi sportivi su Twitter

Gli eventi sportivi hanno nuovamente attirato il pubblico in massa nello stadio in tempo reale di Twitter. Il "Super Bowl XLIX", andato in onda sulla NBC il 1° febbraio 2015, è stato il più grande evento televisivo su Twitter in tutta la TV di questa stagione, con 16,1 milioni di persone che hanno visto i tweet sulla partita, sullo spettacolo dell'intervallo e sulle pubblicità. In totale sono stati inviati 25,1 milioni di Tweet sull'evento, che non solo hanno mantenuto il pubblico in contatto, ma hanno anche creato opportunità per i marchi di massimizzare gli earned media dai loro posizionamenti televisivi a pagamento. Anche il minuto televisivo più twittato di questa stagione si è svolto durante il Super Bowl, con 243.000 tweet relativi all'evento inviati alle 20.19 della sera della partita.

In sintesi, questa stagione televisiva è stata una montagna russa di drammi, suspense, commedie ed emozioni, con i fan della TV che hanno inviato tweet su ogni colpo di scena lungo il percorso. I fan non sono stati gli unici a tenere gli occhi puntati su Twitter in questa stagione. Anche le reti, le agenzie e gli inserzionisti hanno tenuto il polso della conversazione televisiva su Twitter per tre motivi:  

  1. La social TV è indicativa di qualcosa di più del semplice coinvolgimento degli spettatori su Twitter. Una recente ricerca ha stabilito che la conversazione su Twitter può essere utilizzata come indicatore del coinvolgimento del pubblico generale.
  2. Comprendere l'attività e la portata delle conversazioni sociali intorno alla TV è un'opportunità per i network e le agenzie di iniziare a collegare i punti tra earned media e sintonizzazione del pubblico.
  3. Per gli inserzionisti che cercano di massimizzare il buzz sociale intorno ai loro marchi, i dati della social TV possono far emergere una miniera d'oro di opportunità per incrementare gli earned media attraverso posizionamenti televisivi a pagamento, sponsorizzazioni e integrazioni.

Quindi, indipendentemente dal fatto che i fan stessero facendo il tifo per la loro star preferita dei reality, festeggiando un touchdown o condividendo un sussulto collettivo per un momento di sbalordimento sul palcoscenico, la social TV ha offerto connessioni non-stop ai consumatori durante la programmazione televisiva di questa stagione.