Centro notizie > Premio

Secondo gli ultimi dati Nielsen, l'Australia rimane la prima destinazione di viaggio della Nuova Zelanda

3 minuti di lettura | Maggio 2024

Inoltre, i marchi che spendono molto per attirare i turisti kiwi

  • Rivelati i maggiori spender pubblicitari del settore: i budget per il marketing dei viaggi aumentano del 2%.
  • Rivelate le migliori destinazioni locali ed estere
  • I siti web di viaggi in NZ più popolari
  • I vincitori della guerra dei frequent flyer 

Auckland - 21 maggio 2024 - Con l'arrivo del freddo, più di 160.000 neozelandesi sono alla ricerca di una fuga all'estero, con destinazioni rilassanti e calde in cima alla lista dei luoghi da visitare nei prossimi 12 mesi, mentre i marchi di viaggio stanno spendendo milioni di euro per accaparrarsi il loro business.

Inoltre, i dati di Nielsen Consumer Media Insights (CMI) mostrano che il 77% dei kiwi ha intenzione di viaggiare in patria nei prossimi 12 mesi, e il 76% di loro afferma che trascorrere del tempo con gli amici e la famiglia è la ragione principale per partire.

Principali destinazioni nazionali

Per quanto riguarda i viaggi nazionali, Queenstown è la destinazione numero uno, seguita da Christchurch/Canterbury, Auckland, Wellington e Rotorua.

Le migliori destinazioni all'estero

L'Australia rimane la principale destinazione di viaggio all'estero per i Kiwi, con Sydney in cima alla lista, seguita da Gold Coast, Melbourne, Brisbane, Western Australia, Adelaide e Far North Queensland.

Dopo l'Australia, il Regno Unito e l'Europa sono le destinazioni OS più desiderate, con le isole del Pacifico, gli Stati Uniti e il Canada e l'Asia alle spalle.

I migliori siti web di viaggio

Dati di Nielsen NZ NOR ha anche visto Air New Zealand conquistare il primo posto tra i siti web di viaggio nel primo trimestre del 2024, seguita da Booking Holdings Network e Trip Advisor.

I migliori programmi frequent flyer

È aumentato anche il numero di neozelandesi iscritti a un programma frequent flyer, e i dati rivelano che i viaggiatori sono ora iscritti a più programmi di ricompensa. Tra coloro che hanno in programma di viaggiare nei prossimi 12 mesi, il 59% è iscritto a Flybuys, seguito da AA Smartfuel/Countdown OneCard (58%), Air New Zealand Airports (57%) e New World Club Cards (52%).

I migliori inserzionisti di viaggi

Inoltre, Nielsen Ad Intel mostrano che l'industria neozelandese dei viaggi e del turismo ha investito quasi 225 milioni di dollari in pubblicità tra aprile 2023 e marzo 2024, con un aumento del 2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

In quel periodo, Flight Centre è stato il principale finanziatore pubblicitario del Paese, seguito da Air New Zealand e da House of Travel.

Rose Lopreiato, responsabile commerciale di Nielsen Ad Intel per il Pacifico, ha dichiarato: "La passione dei neozelandesi per i viaggi rimane forte, come dimostra l'aumento della spesa pubblicitaria per i viaggi in questo trimestre. Questo aumento evidenzia l'impegno dei marketer e degli inserzionisti a massimizzare il ROI e a creare connessioni durature con il marchio. Ad Intel offre un vantaggio competitivo fornendo informazioni dettagliate sulle strategie pubblicitarie dei concorrenti, sulla messaggistica di mercato e sulle offerte promozionali, consentendovi di superarli".

Glenn Channell, Pacific Head of Advanced Analytics di Nielsen, ha aggiunto: "Più che mai, i marchi hanno bisogno di dati che diano loro un vantaggio sulla concorrenza. Ciò significa andare oltre le informazioni demografiche standard e comprendere i consumatori, in questo caso i viaggiatori, come gruppi unici, motivati da qualcosa di più della semplice voglia di partire. Il CMI di Nielsen consente ai marchi di vedere i consumatori attraverso un'ottica di audience avanzata, fornendo un quadro più olistico dei comportamenti e delle preferenze, con collegamenti sorprendenti e stimoli all'acquisto che altri fornitori di consumer insight non possono eguagliare".

Informazioni su Nielsen

Nielsen plasma i media e i contenuti del mondo come leader globale nella misurazione dell'audience, nei dati e nelle analisi. Grazie alla nostra conoscenza delle persone e dei loro comportamenti su tutti i canali e le piattaforme, mettiamo a disposizione dei nostri clienti informazioni indipendenti e attuabili, in modo che possano connettersi e coinvolgere il loro pubblico, ora e in futuro. Nielsen opera in tutto il mondo in oltre 55 Paesi. 

Per saperne di più visitate il sito www.nielsen.com e collegatevi con noi sui social media (Twitter, LinkedIn, Facebook e Instagram). 

Contatto con i media

Dan Chapman
Direttore Assoc., Comunicazione, Nielsen APAC
dan.chapman@nielsen.com
+61 404 088 462