02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

Pitch Perfect: Gli spot del Super Bowl, ricchi di star, sono in sintonia?

1 minuto di lettura | Febbraio 2017

Con 5 milioni di dollari per 30 secondi, i marchi vogliono che i loro spot del Super Bowl catturino l'attenzione, entrino in contatto con gli spettatori e spingano le vendite. Spendere grandi cifre per un attore di serie A o un musicista popolare può avere i suoi vantaggi, ma una celebrità garantisce il successo?

Nielsen analizza ogni anno l'efficacia di tutti gli annunci pubblicitari dal calcio d'inizio fino all'ultima azione del Super Bowl, nell'ambito del rapporto Nielsen Super Bowl 360. L'anno scorso, durante il Super Bowl, cinque delle 10 pubblicità più importanti in base al Blended Media Score hanno avuto come protagonisti delle celebrità.

Il Blended Media Score è una misura olistica dell'efficacia pubblicitaria del Super Bowl. Prende in considerazione fattori quali la memorabilità dell'annuncio e del marchio, l'appeal, il potere emotivo, il potere informativo e la conversazione sui social media.

Lo studio ha rilevato che l'utilizzo di una celebrità non garantisce il successo multipiattaforma. Dal punto di vista della risonanza televisiva, gli annunci che hanno utilizzato le celebrità non hanno dimostrato un vantaggio significativo in base al punteggio medio dei media televisivi. La memorabilità dell'annuncio, una metrica chiave incorporata nel media score televisivo, misura la capacità di uno spettatore di ricordare un annuncio il giorno dopo averlo visto in TV. Un volto familiare sotto forma di celebrità non è sempre sufficiente a rendere un annuncio memorabile.

I vantaggi delle celebrità sono più evidenti nelle metriche online/social media. Le celebrità sono catalizzatori efficaci nel guidare le conversazioni sui social media e nel generare visualizzazioni online. Tuttavia, possono essere polarizzanti e molte non si rivolgono a un pubblico ampio.

Gli annunci che hanno avuto un successo multipiattaforma hanno incorporato una serie di best practice creative. Per saperne di più su ciò che rende un annuncio del Super Bowl di successo, il nostro rapporto completo Super Bowl 360 include la misurazione dell'efficacia pubblicitaria, la risposta dei social media e l'analisi dell'esposizione degli sponsor. Il rapporto è disponibile per l'acquisto ora e sarà consegnato il 10 febbraio 2017.

Continua a sfogliare approfondimenti simili

I nostri prodotti possono aiutare voi e la vostra azienda