02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Sport e giochi

Guadagnare terreno: La popolarità della Major League Soccer negli Stati Uniti.

2 minuti di lettura | Luglio 2018

La Major League Soccer (MLS) ha fatto molta strada nell'ultimo decennio. Mentre il "football" continua a dominare come sport più popolare a livello globale, il calcio ha combattuto una battaglia in salita per raggiungere l'interesse del football americano negli Stati Uniti.

Tuttavia, una combinazione di fattori ha contribuito in modo significativo a incrementare la popolarità del calcio negli Stati Uniti. I tassi di partecipazione al calcio sono in aumento. Inoltre, gli ispanici, che nel 2017 hanno rappresentato il 68% degli spettatori di calcio, sono un segmento in crescita della popolazione. Allo stesso tempo, l'aumento di altre franchigie, l'afflusso di star internazionali e la diffusione delle telecronache delle partite hanno aumentato l'accesso e l'attenzione alle partite.

Secondo Nielsen Sports Sponsorlink, la MLS ha registrato un aumento di interesse del 27% dal 2012.

Secondo la ricerca di Nielsen Scarborough, Los Angeles, New York, Dallas/Fort Worth, Philadelphia e Seattle/Tacoma sono i principali mercati locali interessati alla MLS in percentuale della popolazione totale dell'area di mercato designata (DMA). Al di fuori di questi mercati locali, Miami è il mercato più alto, per percentuale di interessati alla MLS, senza una franchigia al momento. Tuttavia, la città dovrebbe ottenere una franchigia MLS nel 2020, quando David Beckham porterà una squadra MLS nell'area metropolitana. Il sostegno a questa futura squadra è di buon auspicio, dato che più di 500.000 adulti nel mercato di Miami/Ft. Lauderdale si dichiarano interessati o in qualche modo interessati alla MLS.

A sostegno di questo aumento di interesse, l'audience televisiva nazionale media per le trasmissioni di una partita della MLS è aumentata del 13% rispetto all'anno precedente, e lo sport sta ottenendo attenzione anche online. In media, fino a questa stagione, le squadre della MLS hanno ricevuto un aumento del 46% (oltre al valore televisivo fornito agli sponsor) attraverso i social media, secondo Nielsen Sports Social24.

In un recente studio sul valore dei social media per una squadra media di MLS, il 51% proveniva dai canali della squadra posseduti e gestiti (Facebook, Instagram, Twitter e YouTube), mentre il restante 49% proveniva dal valore dell'esposizione guadagnata, guidata dai post dell'ufficio della lega MLS e da altri media legati al calcio, come 433, ESPNFC e Sports Illustrated.

La MLS comprende 23 squadre quest'anno, di cui 20 negli Stati Uniti e tre in Canada. La stagione regolare della MLS va da marzo a ottobre di quest'anno, mentre l'MLS All-Star Game si svolgerà il 1° agosto 2018 ad Atlanta.

Tag correlati:

Continua a sfogliare approfondimenti simili