02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Digitale e tecnologia

Con l'aumento dell'adozione degli smartphone, l'opportunità per i marketer si fa sentire

2 minuti di lettura | Settembre 2009

Chris Quick, Responsabile servizi clienti, Mobile Media

Abbiamo visto che il settore della telefonia mobile è in rapida ascesa, con una crescita massiccia del marketing mobile, della pubblicità e dei contenuti a pagamento per gli utenti. Ma a guidare questa crescita è l'aumento dei dispositivi di qualità e dei dati veloci e convenienti. Se un tempo il possesso di uno smartphone era solo uno strumento di lavoro, oggi più consumatori che mai utilizzano gli smartphone nella vita di tutti i giorni. Solo nell'ultimo anno, il numero totale di abbonati agli smartphone è aumentato del 72% trimestre su trimestre, passando da 15 milioni di abbonati nel secondo trimestre 2008 a 26 milioni nel secondo trimestre 2009. Sebbene il livello di penetrazione degli utenti di smartphone sia ancora piuttosto basso (quasi il 17% nel secondo trimestre del 2009), essi rappresentano la metà del pubblico del Web mobile.

abbonati agli smartphone

L'Italia è al primo posto nell'adozione degli smartphone

Nonostante la reputazione dell'America di essere una nazione di chiacchieroni, gli Stati Uniti non stanno segnando il passo nell'adozione degli smartphone, posizionandosi al terzo posto nella classifica della penetrazione. L'Italia ha la percentuale più alta di possessori di smartphone (28%), mentre la Spagna non è molto lontana con il 23%. La Francia ha il maggior margine di crescita, con un livello di penetrazione dell'11%.

smartphone globale

Il divario di genere negli smartphone continua

Con la continua espansione del possesso di smartphone negli Stati Uniti e la disponibilità di dispositivi più accessibili, il mercato si sta aprendo a una gamma più ampia di consumatori. Tuttavia, i profili demografici dei possessori di smartphone continuano a essere simili a quelli di un anno fa. Sebbene l'uso dello smartphone si stia spostando dall'uso puramente lavorativo a quello personale e lavorativo, i proprietari hanno ancora una probabilità più che doppia di possedere uno smartphone solo per uso lavorativo. I possessori di smartphone continuano a essere prevalentemente uomini, hanno il 65% di probabilità in più rispetto alla media degli abbonati alla telefonia mobile di avere un'età compresa tra i 25 e i 34 anni e hanno quasi due volte la probabilità di guadagnare più di 100.000 dollari all'anno.

mobile_demo

Cosa c'è dopo?

Quindi, mentre sempre più persone acquistano smartphone e i livelli di penetrazione aumentano, i dati demografici non stanno ancora cambiando in modo significativo. Gli operatori del marketing hanno a disposizione un grande potenziale non sfruttato per raggiungere un'intera nuova generazione di utenti di smartphone. La vostra strategia di marketing mobile è intelligente come il vostro telefono?

Tag correlati:

Continua a sfogliare approfondimenti simili

I nostri prodotti possono aiutare voi e la vostra azienda