Passa al contenuto
Approfondimenti > Sport e giochi

Tendenze dei videogiochi negli Stati Uniti: l'ascesa della multipiattaforma

2 minuti di lettura | Marzo 2012

I giocatori non hanno mai avuto più scelta in termini di modalità di gioco e di spesa. Secondo l'indagine annuale di Nielsen " U.S. Gaming: A 360° View di Nielsen, che ha contribuito ad alimentare un aumento del sette per cento del tempo totale di gioco rispetto allo scorso anno. Nel frattempo, la spesa totale in videogiochi per gli acquirenti principali è rimasta invariata rispetto all'anno precedente, ma la distribuzione si sta spostando, con i contenuti digitali e gli abbonamenti (+8 punti percentuali) che stanno guadagnando quote, compensando i tassi di acquisto più bassi per i giochi nuovi e usati, i noleggi e i controller. Queste tendenze indicano un continuo dinamismo per un settore in fase di transizione.

Il panorama del gioco di oggi:

  • Oltre la metà delle famiglie (56%) possiede almeno una console di gioco di ultima generazione a gennaio 2012, rispetto al 50% dell'anno scorso.
  • C'è una crescente sovrapposizione e concorrenza nello spazio dei giochi per cellulari/portatili/tablet: il 66% delle famiglie con bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni che possiedono un Nintendo DS o una Sony PSP hanno anche un dispositivo Apple iOS.
  • Il gioco con il sistema operativo Android ha un picco tra gli adulti di età compresa tra i 25 e i 34 anni, mentre il gioco con l'iPhone è distribuito in modo più uniforme tra i segmenti di età
  • I giocatori giocano sempre più spesso su più schermi: il 24% gioca su due o più console, PC o dispositivi mobili/tablet, rispetto al 17% del 2009.

giochi multipiattaforma

Funnel di acquisto:

  • Il Web è sempre più importante nel generare consapevolezza per il lancio di un gioco: I giocatori trascorrono più tempo su Internet al di fuori del gioco e la spesa pubblicitaria si sta spostando dalla stampa al digitale per i giochi e le console di punta.
  • I viaggi d'acquisto nell'e-commerce per i giochi sono aumentati del 3% rispetto all'anno scorso, mentre gli altri canali hanno registrato un calo

Le console come centri di intrattenimento e la prossima generazione:

  • Il 65% delle console si trova in salotto; Nintendo Wii è in testa (75%) ma Kinect per Microsoft Xbox 360 sta contribuendo a spostare questa piattaforma verso gli spazi comuni.
  • Circa quattro su cinque di coloro che sono interessati a una console Next-Gen sono proprietari di console attuali, anche se molto rimane sconosciuto sulle console future.

[Scarica qui il webinar sul gioco d'azzardo negli Stati Uniti: una visione a 360 gradi].

Per i risultati applicabili, indagine condotta su un campione di popolazione generale di n=3.000 persone negli Stati Uniti, ottobre 2011.