Passa al contenuto
Approfondimenti > Pubblico

Per gli asiatici-americani la bellezza non è solo una questione di pelle

2 minuti di lettura | Giugno 2015

La maggior parte degli asiatici-americani crede che la bellezza cominci dall'interno - un sentimento che si riflette nei cestini della spesa che sovraintendono a carne, verdura e frutta fresche. Ma gli asiatici-americani adottano un approccio olistico alla bellezza e spendono più della media anche nel reparto salute e bellezza.

L'ultimo rapporto Nielsen, Asian-Americans: Culturally Connected and Forging the Future mostra che gli asiatici-americani spendono il 70% in più rispetto alla media della popolazione statunitense per i prodotti di preparazione alla cura della pelle, il 25% in più per i profumi, il 15% in più per la cura dei capelli, il 12% in più per i saponi e i bagni personali e il 7% in più per i cosmetici.  

Anche la cura della persona e il desiderio di condurre uno stile di vita sano sono un imperativo per gli acquirenti asiatici-americani. Spendono il 22% in più per l'igiene orale, il 28% in più per la protezione sanitaria e il 6% in più per le vitamine rispetto alla media. Con un'età media di 35 anni, gli asiatici-americani sono più giovani dei bianchi non ispanici (42 anni), quindi spendono anche più della media per i prodotti per la pianificazione familiare (39% in più) e per la cura dei bambini (31% in più). 

LE DONNE MILLENNIAL ASIATICO-AMERICANE SONO ACQUIRENTI DECISIVI

Le donne asiatiche-americane Millennial (di età compresa tra i 18 e i 34 anni) che sono capofamiglia sanno cosa vogliono e pretendono la migliore qualità. Infatti, l'estrema affinità con i prodotti di marca le rende meno propense a scegliere marchi privati rispetto alle donne Millennial non asiatiche. Alla domanda sulle preferenze per i prodotti di marca e a marchio privato, le donne asiatico-americane sono più propense a concordare con le seguenti affermazioni:

  • I prodotti di marca valgono il prezzo più alto.
  • Le marche private hanno confezioni poco attraenti, il che mi dissuade dall'acquisto.
  • I marchi privati non sono adatti quando la qualità è importante.
  • Non conosco abbastanza i marchi privati per provarli.
  • Non mi sento a mio agio nel servire prodotti a marchio privato agli ospiti.

Le donne asiatiche-americane millennial non solo tengono molto al proprio aspetto, ma fanno acquisti anche per gli uomini della loro famiglia. Acquistano articoli da toilette per uomo il 9% in più rispetto alle capofamiglia non asiatiche-americane e spendono in media il 20% in più.

I responsabili del marketing che vogliono raggiungere gli asiatici-americani dovrebbero prendere in considerazione l'offerta di consulenze cosmetiche e di campioni gratuiti di prodotti per aumentare la fiducia e la disponibilità a provare nuovi prodotti.

Altri risultati del rapporto includono:

  • Il potere d'acquisto degli asiatici-americani è stato pari a 770 miliardi di dollari nel 2014 e si prevede che raggiungerà i 1.000 miliardi di dollari entro il 2018.
  • Gli asiatici-americani hanno il 31% di probabilità in più rispetto alla media di acquistare alimenti biologici e il 23% di probabilità in più di valutare la nutrizione dei prodotti.
  • L'88% degli asiatici americani possiede una carta di credito, rispetto al 66% della popolazione generale.
  • Gli asiatici-americani sono leader nell'uso della tecnologia, dei cellulari e dei social media e guardano e scaricano più film di qualsiasi altro segmento etnico.

Per maggiori dettagli e approfondimenti, scaricare il rapporto Nielsen Asian-Americans: Culturalmente connessi e in via di formazione.