02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

I formati radiofonici con appeal di massa sono in crescita nel 1° trimestre

3 minuti di lettura | Aprile 2018

La radio raggiunge quasi tutti in America, come ha dimostrato l'ultimo rapporto Audio Today di Nielsen. Su base settimanale, il 93% degli adulti si sintonizza sulla radio, il dato più alto di qualsiasi altra piattaforma, e la radio conta 243 milioni di ascoltatori in un dato mese. È chiaro che la radio ha un ampio appeal per i consumatori, sia giovani che anziani.

Non sorprende quindi che, nel giudicare i risultati degli ascolti del Portable People Meter (PPM) di marzo, diversi formati che hanno un appeal di massa abbiano registrato un aumento dello share degli ascoltatori nel primo trimestre dell'anno. Combinando i sondaggi di gennaio, febbraio e marzo per creare un set di dati del primo trimestre, sia Adult Contemporary (AC) che Classic Hits stanno registrando risultati molto forti nel 2018 rispetto agli anni passati.

Adult Contemporary è un formato che si identifica perfettamente con la musica di massa. Durante i mesi festivi, il numero di stazioni AC che passano al formato interamente natalizio è maggiore di qualsiasi altro, il che aumenta l'attrattiva complessiva di queste stazioni. In generale, però, la tendenza storica è quella di una leggera flessione dell'AC una volta terminate le festività e diminuito l'afflusso di nuovi ascoltatori. Quest'anno, tuttavia, la CA ha registrato uno dei migliori inizi d'anno (dopo le vacanze) che abbiamo mai visto nelle misurazioni PPM, in particolare con il pubblico dei Millennial (età 18-34 anni).

Nel frattempo, anche Classic Hits sta salendo nel primo trimestre. Questo potrebbe essere un'anticipazione di ciò che ci aspetta quest'estate, quando le abitudini di ascolto cambieranno e, negli ultimi anni, sia la Classic Hits che il Classic Rock tenderanno ad avere un picco. Ogni anno, Nielsen registra gli aumenti di ascolto che si verificano durante i mesi estivi (giugno, luglio e agosto), e tiene traccia di quale formato registra il picco maggiore. Classic Rock (che propone musica rock delle stesse epoche di Classic Hits, più influenzata dal pop) è stato il formato dell'estate sia nel 2016 che nel 2017, mentre Classic Hits ha conquistato la corona nel 2014 e nel 2015. Attualmente, Classic Hits sta registrando i migliori risultati di sempre nel primo trimestre in tutte e tre le fasce demografiche che monitoriamo ogni mese.

Infine, ampliando la nostra analisi di febbraio sulle preferenze dei Millennial in fatto di formati nel corso del tempo, la tabella seguente mostra l'andamento delle quote di ascolto del primo trimestre per otto dei principali formati musicali in America. Le caratteristiche che abbiamo notato il mese scorso sono evidenti anche nella valutazione di questa tendenza triennale. La Pop Contemporary Hit Radio (CHR) rimane il formato principale, ma ha subito un calo di quasi due punti di share dall'inizio del 2016. Anche Hot AC e Urban Contemporary sono in calo nello stesso periodo, mentre il Country è generalmente piatto, AC ha registrato un'impennata e Classic Hits ha pareggiato i conti con Classic Rock.

I dati utilizzati in questo articolo comprendono un pubblico multiculturale. Il pubblico dei consumatori ispanici è composto da popolazioni rappresentative di lingua inglese e spagnola.

Tag correlati:

Continua a sfogliare approfondimenti simili