02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

Gli sport in diretta si dirigono verso i servizi di streaming, e il pubblico è pronto

5 minuti di lettura | Ottobre 2022

Mentre il pubblico continua ad aumentare il consumo di streaming, lo sport è pronto a unirsi alla schiera di programmi di successo come Stranger Things, Only Murders in the Building e Obi-Wan Kenobi. E con i nuovi accordi di esclusiva per lo streaming che coinvolgono la NFL e la MLS, i fan sono pronti, visto che più di un terzo delle case statunitensi accede alla programmazione televisiva esclusivamente attraverso una connessione a Internet1.

Mentre oltre il 90% delle case negli Stati Uniti ha accesso a Internet, la crescente abbondanza di servizi di streaming video e di contenuti, sia in diretta che on-demand, offre al pubblico un'ampia scelta al di fuori delle opzioni televisive tradizionali. Anche alcuni campionati sportivi si stanno convertendo. Quest'anno, il Thursday Night Football (TNF) della NFL è diventato un'esclusiva di Amazon Prime Video; a partire dalla prossima stagione, le partite della MLS saranno esclusive di un nuovo servizio di streaming all'interno dell'app Apple TV.

Questi due accordi sui diritti segnalano il cambiamento che si è andato delineando man mano che le piattaforme digitali emergenti hanno progressivamente aumentato la loro partecipazione ai diritti sportivi. Anche se alcuni accordi continueranno a prevedere un mix di trasmissioni lineari e in streaming, come il nuovo accordo della Big Ten Conference, le recenti tendenze dei telespettatori dimostrano quanto i fan si sentano a proprio agio nell'accedere ai contenuti sportivi senza il tradizionale accesso via cavo e via etere.

Secondo Nielsen Fan Insights, quest'anno l'80% degli appassionati di sport, il 76% degli appassionati di NFL e l'89% degli appassionati di calcio hanno guardato regolarmente o qualche volta lo sport su un canale online o in streaming.

Dal punto di vista dell'audience, il pubblico sembra molto più coinvolto nello streaming delle partite NFL su Amazon che nella visione via cavo. I dati di ascolto di Nielsen TV mostrano che le prime tre partite della TNF su Amazon Prime Video quest'anno hanno attirato un numero significativamente maggiore di spettatori (rispettivamente 13 milioni, 11 milioni e 11,7 milioni) rispetto a ciascuna delle sette partite del giovedì dell'anno scorso trasmesse solo su NFL Network.

Questi dati di audience evidenziano quanto sia cambiato da quando Twitter ha trasmesso per la prima volta 10 partite del TNF durante la stagione NFL 2016-17 insieme alle trasmissioni tradizionali, e le case che ottengono i loro contenuti televisivi attraverso una connessione internet sono pronte.

Queste case, soprannominate "broadband-only homes" (case a banda larga)2 , dedicano una quantità di tempo spropositata alla programmazione sportiva, oltre che ai notiziari locali e nazionali. Nei 56 principali mercati locali statunitensi in cui Nielsen misura l'audience televisiva, le famiglie BBO hanno il 36% di probabilità in più di guardare eventi sportivi rispetto alla media delle famiglie televisive. In alcuni mercati, la probabilità di guardare eventi sportivi è doppia3.

Come genere, lo sport è stato più lento a migrare verso le piattaforme di streaming, ma l'appetito del pubblico per i contenuti over-the-top continua a crescere. Nell'agosto del 2022, lo streaming ha conquistato il 35% del tempo televisivo totale, segnando sei mesi consecutivi di picchi di audience. La preferenza per l'accesso è ancora più evidente se si considera il calo del numero di famiglie televisive che ricevono i loro contenuti esclusivamente da un provider via cavo o satellitare.

Non sorprende che la composizione delle famiglie BBO si sia ampliata con l'aumento della percentuale di queste case nel tempo. Sebbene le persone tra i 25 e i 34 anni siano le più propense a vivere in una casa BBO (58,7%), la connettività a Internet, l'accesso ad essa e la disponibilità di contenuti hanno ispirato l'adozione da parte di un pubblico molto più ampio. Ad esempio, più del 51% dei bambini dai 2 agli 11 anni vive in una casa BBO, così come quasi un quarto degli adulti dai 50 ai 64 anni. Solo cinque anni fa, solo il 2,1% degli adulti 50-64 viveva in una casa BBO.

Anche se la composizione delle case BBO si è ampliata, la maggior parte di esse è più giovane, ha dimensioni maggiori e guadagna di più rispetto alla famiglia media degli Stati Uniti. E non sorprende che le maggiori concentrazioni di case BBO si trovino nelle grandi aree metropolitane, semplicemente per l'accesso alle infrastrutture.

Nei prossimi anni, ci aspettiamo che la composizione delle case BBO e la loro concentrazione geografica si allarghino, soprattutto grazie alle numerose iniziative introdotte per fornire un accesso a Internet ad alta velocità affidabile e a prezzi accessibili alle aree meno servite. 

Il 22 settembre 2022, ad esempio, l'amministrazione Biden-Harris ha annunciato 502 milioni di dollari in prestiti e sovvenzioni nell'ambito del terzo ciclo di finanziamento del programma ReConnect dell'USDA per fornire ai residenti e alle imprese rurali di 20 Stati l'accesso a Internet ad alta velocità. In totale, la legge bipartisan sulle infrastrutture di Biden prevede 65 miliardi di dollari per espandere l'accesso a Internet ad alta velocità a prezzi accessibili a tutte le comunità degli Stati Uniti. A livello locale, una serie di contee, città e paesi si stanno impegnando in modo analogo per fornire ed espandere l'infrastruttura a banda larga, come Kenosha, Wis., la Carolina del Nord rurale e la Contea di Whiteside, in Ill.

La crescente attenzione per le nuove infrastrutture a banda larga, unita ai piani degli americani di aumentare l'utilizzo dello streaming nel prossimo anno, è un'ulteriore prova del fatto che il pubblico continuerà a gravitare verso le opzioni di contenuti digitali over-the-top, tra cui lo sport, uno dei due generi che rimane un punto fermo della programmazione televisiva lineare tradizionale. Dato il forte appetito per lo sport e le notizie tra le case BBO, unito al significativo coinvolgimento del pubblico con la prima partita TNF su Amazon, è probabile che i servizi di streaming continueranno ad espandersi offrendo diversi generi che gli spettatori BBO richiedono a gran voce.

Note

  1. Nielsen NPOWER
  2. Le case che utilizzano solo la banda larga ricevono la programmazione televisiva attraverso una connessione Internet ad alta velocità.
  3. Misurazione Nielsen TV locale luglio 2022

Una versione di questo articolo è apparsa originariamente su Streaming Media.

Continua a sfogliare approfondimenti simili

I nostri prodotti possono aiutare voi e la vostra azienda