Passa al contenuto
02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

Glee e i Rolling Stones guidano l'impennata delle vendite di musica digitale e indie al dettaglio

2 minuti di lettura | Maggio 2010

Dopo la prima stagione di aprile, lo show televisivo a tema musicale "Glee" ha visto i download dei brani delle sue quattro compilation balzare da 50 a 350 mila unità nella prima settimana. L'ultimo album dello show, "Showstoppers", ha raggiunto la vetta della classifica di Billboard questa settimana grazie alle vendite digitali di tutte le canzoni legate a "Glee" che hanno superato le 500.000 unità. Le canzoni dello show hanno registrato 4,1 milioni di vendite nel 2009 e 3,2 milioni quest'anno (di cui 2,5 milioni solo nelle ultime sei settimane).

glee-downloads

"Questo è un momento interessante e vivace per l'industria dell'intrattenimento, in particolare per la musica, con i quattro album più venduti questa settimana che superano il numero uno della scorsa settimana", ha dichiarato Eric Weinberg, Presidente di Nielsen Entertainment. "Continuiamo a vedere una solida domanda da parte dei consumatori per le vendite di musica digitale, compresi gli album completi, con oltre il 40% degli album più venduti di questa settimana acquistati in digitale. I nostri dati mostrano anche che le vendite nei negozi di musica indipendenti sono aumentate del 10% per la settimana, grazie alla ristampa del classico dei Rolling Stones "Exile On Main Street" e al debutto dei nuovi album dei Black Keys, Damian Marley & Nas, Band of Horses e LCD Soundsystem, e l'attrazione per il vinile rimane alta".

Tag correlati:

Continua a sfogliare approfondimenti simili