Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

I bambini statunitensi attendono con ansia l'iHoliday 2011

2 minuti di lettura | Novembre 2011

Con l'avvicinarsi del Black Friday e delle festività natalizie, Apple sembra essere il marchio di elettronica di consumo da battere. Un recente sondaggio Nielsen mostra che i giochi e l'elettronica per bambini sono stuzzicati da alcuni dei dispositivi Apple più venduti, con l'iPad in testa.

In linea con le liste dei desideri dei bambini statunitensi del 2010, l'Apple iPad è l'elettronica di consumo più desiderata dai bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni per le vacanze 2011. In effetti, l'iPad aumenta la sua posizione di forza, con quasi la metà (44%) dei bambini che esprimono interesse per il prodotto, rispetto al 31% del 2010. Altri due popolari dispositivi Apple, l'iPod Touch (30%) e l'iPhone (27%), completano la top three dei bambini, mentre i computer e altri marchi di tablet attraggono ciascuno un quarto dei giovani consumatori.

Molti bambini chiederanno anche dispositivi di gioco quest'anno, con due prodotti che offrono tecnologie di gioco uniche - Nintendo 3DS (25%) e Kinect per Xbox 360 (23%) - in testa alla classifica. Considerando la data di uscita del 3DS nella primavera del 2011 e l'aumento dell'interesse per Kinect rispetto all'anno scorso (dal 14%), i genitori possono aspettarsi che entrambi i dispositivi siano richiesti frequentemente in questa stagione natalizia. Oltre a questi, i vecchi modelli di Nintendo DS continuano a riscuotere successo tra i giovani giocatori (22%), mentre PlayStation 3 (17%) e Xbox 360 (16%) superano Nintendo Wii (11%) come console di gioco più desiderate.

comprare-interessi-bambini-6-12

Anche tra i consumatori di età pari o superiore ai 13 anni, l'interesse per l'iPad (24%) è aumentato rispetto all'anno scorso (18%) e supera quello per i computer (18%), l'oggetto principale del 2010. Inoltre, sembra che l'iPad abbia spianato la strada ad altre offerte di tablet, dato che un notevole 17% di adulti/adolescenti esprime interesse anche per tablet non Apple.

Anche gli e-reader (18%) mostrano una maggiore attrattiva tra gli adolescenti e gli adulti rispetto allo scorso anno (15%), mentre i dispositivi di gioco, nel complesso, sono un po' meno interessanti per gli over 13. L'eccezione è rappresentata da Kinect per Xbox 360, che piace al 12% degli over 13, rispetto all'8% del 2010; tuttavia, i dati dello scorso anno sono stati raccolti prima del lancio su larga scala del prodotto, ben supportato, avvenuto il 4 novembre 2010.

Con così tanti prodotti tra cui scegliere, sia tra le tecnologie esistenti che tra quelle emergenti, l'elettronica è ben posizionata per entrare nelle liste degli acquirenti anche in questa stagione, e i genitori dovranno chiaramente prendere decisioni difficili per soppesare i desideri dei bambini con i loro budget per le vacanze.

Ulteriori approfondimenti sui giocatori, sulle dinamiche delle console e sull'allocazione di tempo e denaro all'interno dei giochi e della più ampia categoria dell'intrattenimento saranno presentati nel terzo rapporto annuale Nielsen 360° Gaming Report: U.S. Market, disponibile a gennaio. Inoltre, una panoramica dei principali risultati della versione 2010 del rapporto può essere scaricata qui.

Indagine condotta su un campione di popolazione generale di n=3.000 persone negli Stati Uniti, ottobre 2011.

acquisto-interesse-adulti