Passa al contenuto
Centro notizie >

Nielsen completa l'acquisizione di Gracenote

3 minuti di lettura | Febbraio 2017

New York, NY - 1 febbraio 2017 - Nielsen ha annunciato di aver completato oggi l'acquisizione di Gracenote, il principale fornitore di metadati del settore media e intrattenimento. L'acquisizione del database globale e delle soluzioni tecnologiche di Gracenote - che si estendono a tutte le piattaforme, compresi i distributori di programmi video multicanale (MVPD), i televisori intelligenti, i servizi di musica in streaming, i dispositivi connessi, i lettori multimediali e i sistemi di infotainment per auto - espande significativamente l'impronta di Nielsen presso i principali clienti.

Con questa acquisizione, Nielsen ottiene l'accesso ai dati e alla tecnologia di Gracenote, che sono alla base delle guide alla programmazione e dell'esperienza personalizzata degli utenti nel consumo di contenuti video, musicali e sportivi. Gracenote fornisce le informazioni di riferimento per oltre 12 milioni di film e programmi televisivi e 200 milioni di brani musicali, che guidano le interfacce dei principali servizi di media digitali in streaming e i sistemi di infotainment di oltre 75 milioni di automobili.

Con l'acquisizione di Gracenote, Nielsen aumenta la propria capacità di fornire ai clienti analisi più approfondite sul comportamento dei consumatori e approfondimenti sul coinvolgimento dell'audience, dalla scoperta al consumo. Come parte del framework di misurazione Nielsen Total Audience, i metadati intelligenti di Gracenote forniranno ai clienti una maggiore automazione per l'acquisizione di contenuti attraverso le piattaforme e risorse aggiuntive per dimostrare il coinvolgimento dei consumatori. L'inclusione di questi dati consentirà inoltre alle aziende del settore dei media di ottimizzare i loro contenuti per pubblici specifici, rispondendo alle esigenze dei clienti in un mondo indirizzabile in cui i marketer raggiungono i clienti e ottimizzano le campagne in tempo reale.

"L'ingresso di Gracenote in Nielsen crea un'azienda leader nel settore della media discovery, dei metadati e della misurazione, fortemente posizionata nel momento in cui il mercato si sposta verso una maggiore personalizzazione", ha dichiarato Karthik Rao, Presidente di Expanded Verticals di Nielsen. "Questa acquisizione combina la misurazione dell'audience e l'analisi di Nielsen con i dati e la tecnologia di Gracenote, fornendo ai clienti risorse più profonde per catturare il coinvolgimento dei consumatori in un ecosistema di contenuti in continua evoluzione".

"Siamo entusiasti di entrare a far parte della famiglia Nielsen e non vediamo l'ora di sfruttare l'esperienza combinata dei dati di entrambe le organizzazioni per offrire nuove innovazioni ai nostri clienti e esperienze più coinvolgenti ai milioni di fan e spettatori che si connettono e scoprono spettacoli televisivi, sport, film e musica che amano attraverso le piattaforme alimentate da Gracenote", ha dichiarato John Batter, CEO di Gracenote, in un comunicato.

Gracenote opererà come unità di business all'interno del segmento Watch di Nielsen. Come annunciato in precedenza, Nielsen prevede che l'acquisizione di Gracenote sarà neutra per gli EPS GAAP del 2017 e leggermente accrescitiva nel 2018. Gracenote non è stata inclusa nelle previsioni per il 2017 fornite da Nielsen l'8 dicembre 2016 in occasione dell'Analyst Day. Nielsen fornirà maggiori dettagli sull'impatto previsto di Gracenote quando comunicherà i risultati del quarto trimestre 2016 il 9 febbraio.

In futuro, la società sarà denominata "Gracenote, a Nielsen company". L'azienda continuerà a operare dalla sua sede centrale di Emeryville, in California.

SU NIELSEN

Nielsen Holdings plc (NYSE: NLSN) è un'azienda globale di gestione delle performance che fornisce una comprensione completa di ciò che i consumatori guardano e comprano. Il segmento Watch di Nielsen fornisce ai clienti dei media e della pubblicità servizi di misurazione della Total Audience per tutti i dispositivi su cui vengono consumati i contenuti (video, audio e testo). Il segmento Buy offre ai produttori di beni di consumo confezionati e ai rivenditori l'unica visione globale del settore per la misurazione delle performance di vendita al dettaglio. Integrando le informazioni provenienti dai segmenti Watch e Buy e da altre fonti di dati, Nielsen fornisce ai suoi clienti anche analisi che aiutano a migliorare le prestazioni. Nielsen, una società dell'S&P 500, è presente in oltre 100 Paesi e copre più del 90% della popolazione mondiale. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.nielsen.com.

CONTATTI

Relazioni con i media: Brendan McCarthy, brendan.mccarthy@nielsen.com,+1 646 654 8850Leslie Pitterson, leslie.pitterson@nielsen.com,+1 646-654-4412Graham McKenna, gmckenna@gracenote.com, 510.428.7288Relazioni con gli investitori:Sara Gubins, sara.gubins@nielsen.com,+1 646.654.8153