Passa al contenuto
Approfondimenti > Mercati e finanze

Cile e Colombia leader in America Latina per la penetrazione di Internet e del cavo

2 minuti di lettura | Dicembre 2010

L'America Latina ha resistito alla recessione globale molto meglio del Nord America e dell'Europa e oggi si distingue come una delle regioni più forti per la crescita economica. La Nielsen Company ha recentemente condotto uno studio su quattro Paesi - Brasile, Cile, Colombia e Messico - per verificare come la maggiore ricchezza dei consumatori abbia influito sui tassi di penetrazione dei media.

Il Cile ha guidato il gruppo per quanto riguarda il possesso di computer domestici e la penetrazione di Internet. Il possesso di computer è aumentato di cinque punti rispetto all'anno precedente, raggiungendo il 57%, mentre la penetrazione di Internet ha raggiunto il 41%, con un incremento di sei punti. I maggiori incrementi, tuttavia, sono stati registrati in Brasile, dove più della metà (51%) delle famiglie possiede un computer, rispetto al 26% dell'anno precedente, e la penetrazione di Internet è aumentata di 13 punti, raggiungendo il 31%.

"La crescita economica del Brasile sta spingendo i consumi nella maggior parte dei settori, poiché i consumatori hanno più soldi da spendere, quindi questo aumento non è così sorprendente", ha dichiarato Roberto Vazquez Ferrero, Managing Director della practice telecomunicazioni di Nielsen America Latina.

La penetrazione di Internet in Colombia è aumentata di cinque punti, raggiungendo il 29%, mentre in Messico è salita di tre punti, raggiungendo il 24%.

I televisori sono ormai onnipresenti nei quattro Paesi, con il 98% delle case che li possiede. La Colombia è di gran lunga il leader per quanto riguarda la TV via cavo: l'81% delle famiglie ha un abbonamento. La metà (51%) delle famiglie cilene è abbonata alla TV via cavo. Nel frattempo, solo un quarto delle case brasiliane e un terzo di quelle messicane hanno la TV via cavo.

"Il principale ostacolo alla penetrazione del cavo è il costo del servizio. Mi aspetto che la penetrazione del cavo in Brasile aumenti nel breve termine. In Messico ci sono molti operatori via cavo con servizi diversi. Se questi ultimi offrono pacchetti che combinano TV e Internet, come i pacchetti double e triple play, potremmo assistere a una maggiore penetrazione, poiché la concorrenza porta a prezzi più bassi", ha dichiarato Vazquez.

Cile
2007 2008 2009
TV convenzionale 100% 99% 98%
TV in abbonamento 41% 44% 51%
Internet 31% 35% 41%
Computer 49% 52% 57%

Brasile
2007 2008 2009
TV convenzionale 97% 95% 97%
TV in abbonamento 9% 16% 26%
Internet 17% 18% 31%
Computer 25% 26% 51%

Colombia
2007 2008 2009
TV convenzionale 98% 99% 98%
TV in abbonamento 78% 81% 81%
Internet 21% 24% 29%
Computer 4% 9% 13%

Messico
2007 2008 2009
TV convenzionale 98% 98% 98%
TV in abbonamento 32% 35% 33%
Internet 17% 21% 24%
Computer 30% 33% 32%

Fonte: La società Nielsen

Note: La penetrazione di Internet si riferisce alle famiglie servite. Sono esclusi gli utenti che lo utilizzano fuori casa (ad esempio, internet café, uffici, ecc.). In Colombia, la penetrazione dei computer include solo i computer portatili, non i desktop.