02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

Il Super Bowl LIII attira 98,2 milioni di spettatori televisivi, 32,3 milioni di interazioni sui social media

2 minuti di lettura | Febbraio 2019

Secondo i risultati preliminari di Nielsen, la trasmissione del Super Bowl LIII sulla CBS, andata in onda dalle 18:32 ET alle 22:05 ET, ha avuto un'audience media di circa 98,2 milioni di spettatori che si sono sintonizzati per vedere i Los Angeles Rams affrontare i New England Patriots.

La partita ha avuto un rating preliminare di 41,1 famiglie statunitensi ed è stata vista in una media di 49,3 milioni di case, con prestazioni difensive estenuanti da parte dei due migliori attacchi della postseason 2018.

Secondo le stime preliminari, inoltre, il 67% delle case statunitensi dotate di televisore era sintonizzato sulla trasmissione del Super Bowl LIII.

Secondo le stime preliminari per il Super Bowl LIII su ESPN Deportes, 473.000 persone (P2+) si sono sintonizzate.

Per quanto riguarda la natura sociale della partita, negli Stati Uniti sono state registrate 32,3 milioni di interazioni sui social media attraverso gli account ufficiali di Facebook, Instagram e Twitter e gli account Twitter dei fan in merito al Super Bowl LIII andato in onda sulla CBS il 3 febbraio 2019.

Il minuto più social della telecronaca su Twitter si è verificato alle 20:23 ET p.m., durante il quale sono state inviate 171.000 interazioni su Twitter mentre i fan reagivano alla conclusione dello spettacolo dell'intervallo. Il secondo minuto più social si è verificato dopo la partita, alle 10:09 ET p.m., durante il quale sono state inviate 102.000 interazioni su Twitter per discutere della vittoria dei Patriots sui Rams. Il terzo momento più social si è verificato alle 9:34 ET p.m., quando sono state inviate quasi 74.000 interazioni su Twitter per il primo touchdown della serata segnato dai Patriots.

Gli account social media dei New England Patriots hanno generato 5 milioni di interazioni tra Facebook, Instagram e Twitter, e il 76% dell'engagement è arrivato dal loro account Instagram. In confronto, i Los Angeles Rams hanno registrato 630.000 interazioni sui loro account Facebook, Instagram e Twitter, con il 73% del coinvolgimento proveniente dal loro account Instagram.

Continua a sfogliare approfondimenti simili