Passa al contenuto
Centro notizie >

Gli australiani si sono mossi a gennaio

3 minuti di lettura | Febbraio 2016
{“order”:2,”name”:”pubdate”,”attributes”:{“sling:resourceType”:”nielsenglobal/components/content/publishdate”},”children”:null}

I siti web dedicati all'istruzione, alla carriera e ai viaggi registrano un'impennata nel nuovo anno

Sydney, Australia - 11 febbraio 2016 - I primi dati Nielsen Online Ratings del 2016 rivelano che gli australiani hanno trascorso il primo mese dell'anno online pianificando l'anno che verrà. Mentre l'attualità e la classifica delle notizie globali sono rimaste relativamente stabili, i dati di gennaio mostrano picchi nei siti web dedicati ai viaggi, all'istruzione e alla carriera.

Al termine delle festività, diversi siti web dedicati ai viaggi hanno registrato un aumento dell'audience, tra cui le compagnie aeree e i siti di ricerca e prenotazione di hotel. Qantas ha guidato la sottocategoria delle compagnie aeree con un pubblico di 1,9 milioni, mentre Virgin ha registrato un aumento del 19% rispetto a dicembre, raggiungendo un pubblico di 1,2 milioni. Qatar Airways ha registrato un aumento del 357% mese su mese rispetto al piccolo pubblico di dicembre, mentre Air New Zealand e Air Asia hanno registrato entrambi un aumento di oltre il 110% rispetto a dicembre.

Anche molti australiani hanno prenotato o fatto ricerche per il loro prossimo viaggio, con tutte le prime 10 entità nelle categorie crociere, hotel/elenchi alberghieri e viaggi multicategoria che hanno registrato una crescita doppia dell'audience digitale rispetto a dicembre. Complessivamente, la sottocategoria hotel/elenchi alberghieri ha registrato un aumento del 25% rispetto a dicembre, con Booking.com che ha registrato un aumento del 55%, raggiungendo un pubblico di 1,9 milioni di persone, mentre il secondo classificato, Trivago, ha registrato il più alto aumento del 187%, raggiungendo 760.000 persone.

TABELLA 1. PRIMI SITI CLASSIFICATI IN BASE ALL'AUDIENCE UNICA PER LE NOTIZIE 

 

Pubblico unico (000) - gennaio 2016

Pubblico unico (000) - dicembre 2015

Variazione % mese su mese

 

Sottocategoria: Viaggi-Alberghi/Elenchi di alberghi

4,296

3,442

25%

 

Booking.com

 1,878

1,215

55%

 

Trivago

 760

265

187%

 

Wotif.com

 758

605

25%

 

Siti web Stayz

 584

418

40%

 

Alberghi combinati

 541

480

13%

 

Fonte: Nielsen Online Ratings, dati ibridi di gennaio 2016.

Anche i siti web dedicati all'istruzione e alla carriera hanno registrato un aumento del pubblico, in quanto i diplomati hanno cercato le opzioni di istruzione terziaria e hanno presentato le loro preferenze, mentre i lavoratori hanno cercato opportunità di sviluppo della carriera o una nuova posizione. Il sito web dell'UAC, Universities Admission Centre, ha registrato un aumento del 110%, con 122.000 persone che lo hanno visitato a gennaio. Molte università in tutto il Paese hanno registrato picchi di pubblico, con la sottocategoria Education & Careers-Universities in crescita dell'11% rispetto a dicembre 2015.

Gennaio è stato anche il mese dello sviluppo della carriera, con una crescita della sottocategoria del 14% rispetto a dicembre. Seek ha registrato un aumento del 39%, raggiungendo un pubblico di 2,2 milioni di persone.

SOTTOCATEGORIA EVENTI ATTUALI E NOTIZIE GLOBALI Nella sottocategoria Eventi attuali e notizie globali, i primi tre siti web - news.com.au, smh.com.au, ABC News - hanno mantenuto la loro posizione in termini di audience unica. Complessivamente, la sottocategoria ha registrato una crescita dell'audience unica del 7%, come previsto dopo il periodo natalizio.

Daily Mail Australia e ninemsn News si sono scambiati le classifiche a gennaio, con Daily Mail Australia in quarta posizione. Yahoo7 News Websites è rientrato nella top ten in sesta posizione.

TABELLA 2. TOP 10 PER AUDIENCE UNICA, SOTTOCATEGORIA ATTUALITÀ E NOTIZIE GLOBALI PER GENNAIO 2016

Nome

Pubblico unico (000)

Pagine viste per persona

Sessioni per persona

Tempo per persona (hh:mm:ss)

news.com.au

3,674

59

 14

01:59:05

smh.com.au

3,532

34

 11

01:29:27

Siti web di ABC News

2,952

31

 9

00:51:10

Daily Mail Australia

2,391

24

 8

01:06:13

Siti web di notizie ninemsn

2,296

24

 11

00:51:20

Yahoo7 Siti web di notizie

2,081

18

 8

00:25:53

Il Guardian

1,858

14

 6

00:33:04

L'Età

1,790

39

 11

01:26:19

BBC

1,637

27

 7

00:46:45

Notizie MSN

1,596

14

 9

00:20:53

Fonte: Nielsen Online Ratings, dati ibridi di gennaio 2016.

NIELSENNielsen N.V. (NYSE: NLSN) è un'azienda globale di gestione delle performance che fornisce una comprensione completa di ciò che i consumatori guardano e comprano. Il segmento Watch di Nielsen fornisce ai clienti dei media e della pubblicità servizi di misurazione dell'audience totale su tutti i dispositivi in cui vengono consumati i contenuti (video, audio e testo). Il segmento Buy offre ai produttori di beni di consumo confezionati e ai rivenditori l'unica visione globale del settore per la misurazione delle performance di vendita al dettaglio. Integrando le informazioni provenienti dai segmenti Watch e Buy e da altre fonti di dati, Nielsen fornisce ai suoi clienti sia misurazioni di livello mondiale sia analisi che aiutano a migliorare le prestazioni. Nielsen, una società dell'S&P 500, è presente in oltre 100 Paesi e copre più del 90% della popolazione mondiale. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.nielsen.com

Contatto stampa:Jackie Helliker, +61 403 074 864, jackie.helliker@nielsen.com