02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

I top del 2016: Audio

1 minuto di lettura | Dicembre 2016

Mentre il 2016 volge al termine e si contano gli ultimi giorni che ci separano dall'inizio del nuovo anno, abbiamo dato un'occhiata più da vicino all'industria radiofonica dello scorso anno e alle sue tendenze di crescita e di ascolto in continua evoluzione. Come sappiamo, la portata della radio è maggiore di qualsiasi altro formato e continua a crescere di anno in anno. Secondo l'ultimo rapporto Nielsen sulle metriche comparabili, la radio raggiunge ogni settimana il 93% degli Stati Uniti.

Essendo il 2016 un anno di elezioni presidenziali, abbiamo visto esattamente quello che ci aspettavamo: il formato News/Talk ha raggiunto la vetta della classifica come formato numero uno tra le persone di età superiore ai 6 anni. Il formato continua a crescere ogni anno e quest'anno non è stato diverso. La crescita degli ascolti è passata dall'8,9% del 2015 al 9,6% del 2016, l'aumento più consistente tra i primi 10 formati radiofonici.

La Pop Contemporary Hit Radio (CHR) ha seguito a breve distanza. Con una quota dell'8,1%, si è classificata al secondo posto tra i formati radiofonici più ascoltati dai 6 anni in su. Ma per gli ascoltatori di età compresa tra i 18 e i 34 anni e tra i 25 e i 54 anni, CHR è in cima alla lista, al primo posto per il terzo anno consecutivo.

Un altro formato merita di essere menzionato per la sua performance di quest'anno: il Classic Rock. Sebbene quest'anno si sia classificato al settimo posto in classifica generale, è stato nominato "formato radiofonico dell'estate", spodestando Classic Hits, che si era aggiudicato questo titolo nei due anni precedenti.

I grafici seguenti analizzano il panorama nazionale degli ascolti dei 10 formati radiofonici più popolari del 2016 nei mercati PPM di Nielsen.

Tag correlati:

Continua a sfogliare approfondimenti simili

I nostri prodotti possono aiutare voi e la vostra azienda