Centro notizie > Azienda

Brad Kelly è stato nominato tra le 40 persone più potenti della radio da Radio Ink

2 minuti di lettura | Agosto 2018

Radio Ink Magazine, una delle principali pubblicazioni del settore radiofonico, ha recentemente pubblicato l'elenco annuale delle 40 persone più potenti della radio. Nielsen è ancora una volta orgogliosamente rappresentata nella prestigiosa lista da Brad Kelly, direttore generale di Nielsen Audio. Per Brad si tratta del terzo anno nella lista dei potenti del settore.

Nel suo profilo del 23 luglio, Radio Ink osserva che la coerenza nella leadership di Nielsen è "una buona notizia per la radio". Da quando ha assunto il ruolo di responsabile della business unit audio, Brad non ha esitato a sfruttare appieno il suo accesso a tutti gli angoli di Nielsen e al più ampio ecosistema pubblicitario. La sua missione è stata quella di puntare i riflettori sul ruolo dell'audio nel panorama pubblicitario, in particolare sulla notevole capacità di recupero della radio AM/FM nonostante le pressioni della continua frammentazione dei media e dell'audience.

"Posso dirvi per esperienza diretta che ci sono grandi inserzionisti da un miliardo di dollari (e anche le loro agenzie) che sono completamente sbalorditi dal fatto che un numero maggiore di americani utilizza la radio rispetto a qualsiasi altro mezzo di comunicazione", afferma Brad. "Ogni volta che presentiamo la storia delle metriche dei media comparabili, gli occhi si allargano, le mascelle cadono e dicono: 'Davvero... la radio? Come la radio AM/FM?".

E continua: "La radio sta dimostrando di poter essere competitiva con qualsiasi altro media per quanto riguarda la produzione di un forte ROI, la responsabilità e l'attribuzione". E questo sta diventando sempre più evidente con l'evolversi degli strumenti per valutare l'efficacia della radio. Per la prima volta, Nielsen ha incorporato i suoi dati di audience radiofonica in Impatto dei media locali Nielsen (NMI), uno strumento di pianificazione delle agenzie molto atteso, che mostra l'effetto che lo spostamento delle allocazioni di budget tra media concorrenti può avere sull'erogazione della portata. Brad osserva che con nuovi strumenti come NMI, la radio sta dimostrando di poter offrire un'audience aggiuntiva incrementale che non può essere raggiunta altrove.

Poiché le emittenti, gli inserzionisti e i marketer sono tutti alla ricerca di soluzioni migliori per creare valore per il loro business, Brad afferma che "il settore può aspettarsi un impegno costante da parte di Nielsen Audio per aiutare a far progredire le loro attività". Siamo tutti coinvolti in questo progetto".

I destinatari del premio Most Powerful People in Radio 2018 di Radio Ink saranno premiati durante un ricevimento all'Harvard Club di New York il 14 novembre.