Centro Notizie > Prodotto

Nielsen: Raggiungere i consumatori rurali della Nuova Zelanda

3 minuti di lettura | Dicembre 2020
  • Gli abitanti delle zone rurali della Nuova Zelanda consumano molti più contenuti televisivi e giornalistici.
  • 9 consumatori rurali su 10 hanno guardato la TV nell'ultima settimana contro quasi 8 neozelandesi su 10

AUCKLAND - 7 DICEMBRE 2020 - Nielsen ha pubblicato oggi i dati dell'ultima indagine Nielsen CMI Rural Survey, che ha preso in esame oltre 46.000 consumatori rurali neozelandesi, tra cui allevatori di bovini, ovini, lattiero-caseari e altri animali da allevamento, nonché coltivatori di orticole e colture. 

I risultati di Nielsen rivelano che i consumatori delle zone rurali della Nuova Zelanda continuano ad affidarsi ai media tradizionali per tenersi informati. Infatti, 9 su 10 si sintonizzano per guardare i canali televisivi, rispetto a quasi 8 su 10 della popolazione generale. 

Quasi 7 intervistati rurali su 10 hanno letto un quotidiano nell'ultima settimana rispetto a 5 neozelandesi su 10 e più di 4 su 5 hanno ascoltato stazioni radio o visitato siti web in una settimana tipo.

I dati dell'indagine CMI Rural 2020 di Nielsen hanno rivelato che i giornali e le riviste rurali svolgono un ruolo importante in quanto considerati più affidabili rispetto ad altri tipi di media.

Il settore rurale intende investire in prodotti e servizi nei prossimi 12 mesi. Le aree principali includono le forniture agricole, la manutenzione, i macchinari e le attrezzature agricole (incluso l'acquisto di trattori), l'IT/Tecnologia (inclusa la connessione a Internet e la tecnologia M2M), le infrastrutture al di sotto dei 200.000 dollari, i veicoli (automobili/taxi) e i servizi bancari/finanziari.

Tony Boyte, responsabile Media di Nielsen, ha dichiarato: "I risultati di questa indagine evidenziano le differenze tra i consumatori rurali e la popolazione generale della Nuova Zelanda. Queste informazioni sono fondamentali per i marketer e gli inserzionisti per raggiungere e coinvolgere con precisione i consumatori rurali". "

L'INDAGINE NIELSEN CMI SULLE AREE RURALI 2020

Agli intervistati è stato spedito un opuscolo di indagine all'inizio di agosto 2020, con la richiesta di compilarlo e restituirlo entro la fine di settembre 2020. I risultati dell'indagine rurale sono rappresentati a livello di azienda agricola e comprendono l'allevamento di bovini, ovini, lattiero-caseari, altri allevamenti, orticoltura e coltivazioni. Il numero totale di aziende agricole rappresentate nell'indagine è di 46.551 a livello nazionale.

Informazioni su Nielsen

Nielsen Holdings plc (NYSE: NLSN) è un'azienda globale di misurazione e analisi dei dati che fornisce la visione più completa e affidabile disponibile dei consumatori e dei mercati di tutto il mondo. Nielsen è suddivisa in due unità di business. Nielsen Global Media fornisce ai settori dei media e della pubblicità metriche imparziali e affidabili che creano una comprensione condivisa del settore, necessaria per il funzionamento dei mercati. Nielsen Global Connect fornisce ai produttori di beni di consumo confezionati e ai rivenditori informazioni e approfondimenti accurati e attuabili e un quadro completo del mercato complesso e mutevole di cui le aziende hanno bisogno per innovare e crescere. Il nostro approccio combina i dati proprietari di Nielsen con altre fonti di dati per aiutare i clienti di tutto il mondo a capire cosa sta accadendo ora, cosa accadrà in futuro e come agire al meglio sulla base di queste conoscenze.

Nielsen, società del gruppo S&P 500, è presente in oltre 90 Paesi e copre più del 90% della popolazione mondiale. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.nielsen.com.

Contatti

Nielsen

Jackie Helliker

jackie.helliker@nielsen.com

+61412405761

Nielsen

Sara Guainazzi

sara.guainazzi@nielsen.com

+61478409112