Passa al contenuto
Centro notizie > Azienda

Nielsen espande la misurazione degli annunci televisivi di YouTube Connected in 11 paesi

3 minuti di lettura | Febbraio 2024

L'espansione della misurazione degli annunci CTV su YouTube è un passo avanti fondamentale per la strategia globale Nielsen ONE

8 febbraio 2024 - Nielsen, leader mondiale nella misurazione dell'audience, nei dati e nelle analisi, espanderà la misurazione della Connected TV (CTV) degli annunci pubblicitari di YouTube in 11 mercati globali. L'accordo tra Nielsen e Google integrerà la misurazione della CTV di YouTube, comprensiva di co-viewing, in Nielsen ONE Ads per misurare l'audience in mercati quali Australia, Germania, India, Indonesia, Italia, Giappone, Messico, Filippine, Corea del Sud, Thailandia e Regno Unito. Questo fa seguito al recente annuncio del lancio globale di Nielsen ONE.

Nielsen ONE Ads è la suite di prodotti per la misurazione delle campagne multipiattaforma dell'azienda, che fornisce metriche deduplicate di portata e frequenza del pubblico. L'aggiunta di YouTube CTV a Nielsen ONE Ads a livello internazionale offre agli inserzionisti e alle agenzie una visione completa delle campagne su più piattaforme. Inoltre, consente agli acquirenti di comprendere meglio la portata, gestire la frequenza e verificare l'audience dei loro acquisti su YouTube con una maggiore comparabilità rispetto al passato. 

"L'espansione della nostra misurazione degli annunci CTV su YouTube in 11 Paesi è un importante passo avanti nella diffusione globale di Nielsen ONE", ha dichiarato Deirdre Thomas, Chief Product Officer di Nielsen Audience Measurement. "Le agenzie e gli inserzionisti hanno bisogno di misurazioni complete, coerenti e deduplicate dell'audience a livello globale, e Nielsen è in una posizione unica per fornirle. Siamo orgogliosi di collaborare con Google per consentire la misurazione di YouTube CTV all'interno di Nielsen ONE. Si tratta di un'altra importante pietra miliare nel nostro percorso per offrire una vera misurazione multipiattaforma".

"Il modo in cui le persone guardano i video è cambiato e gli inserzionisti chiedono una misurazione cross-media completa su tutti gli schermi", ha dichiarato Kate Alessi, Managing Director, Global Product Solutions, YouTube. "Questa espansione consente agli inserzionisti e alle agenzie di altri 11 mercati di confrontare la portata di YouTube attraverso i dispositivi con quella della TV, fornendo un quadro più completo della spesa pubblicitaria e del pubblico deduplicato che stanno raggiungendo".

Linea temporale

La tempistica per l'espansione varierà a seconda dei mercati: il Regno Unito sarà il primo mercato a lanciare la misurazione degli annunci CTV non duplicati nel quarto trimestre del 2023.  

La tempistica completa per l'introduzione delle metriche deduplicate su 3 e 4 schermi è la seguente:

Deduplicazione a 3 schermi su mobile, computer e CTV:

Deduplicazione a 4 schermi su cellulare, computer, TV lineare e CTV:

Nielsen e Google continueranno inoltre a cercare opportunità per espandere questi servizi in altri mercati a livello globale. 

Informazioni su Nielsen

Nielsen plasma i media e i contenuti del mondo come leader globale nella misurazione dell'audience, nei dati e nelle analisi. Grazie alla nostra conoscenza delle persone e dei loro comportamenti su tutti i canali e le piattaforme, mettiamo a disposizione dei nostri clienti informazioni indipendenti e attuabili, in modo che possano connettersi e coinvolgere il loro pubblico, ora e in futuro. Nielsen opera in tutto il mondo in oltre 55 Paesi.

Per saperne di più visitate il sito www.nielsen.com e collegatevi con noi sui social media (Twitter, LinkedIn, Facebook e Instagram).

Contatto con la stampa

Ben Gold
ben.gold@nielsen.com