Passa al contenuto
02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

Clic e bilanci: I migliori siti web governativi e i marchi web statunitensi nel febbraio 2014

2 minuti di lettura | Aprile 2014

Con il giorno delle tasse dietro l'angolo e un maggior numero di cittadini che fanno domanda online per l'assicurazione sanitaria sovvenzionata prima della scadenza, 86 milioni di americani hanno visitato i siti web del governo nel febbraio 2014. Si tratta di un aumento di quasi 2 milioni di visitatori unici rispetto a gennaio, nonostante il mese più corto. La destinazione principale è stata IRS.gov, con 26 milioni di americani che hanno visitato il sito web, con una media di oltre quattro visite nel corso del mese, alla ricerca di informazioni e forse per depositare le tasse in anticipo. 

Quasi 3 milioni di americani hanno visitato HealthCare.gov nel mese di febbraio, con una media di 23 minuti trascorsi sul sito per persona in vista della scadenza del 31 marzo per l'iscrizione al mercato dell'assistenza sanitaria. Mentre molti dei siti web più visitati nella categoria "Government" erano sedi e agenzie del governo federale, tre dei primi 10 siti web erano di Stati: California (6,6 milioni di visitatori unici), New York (4,2 milioni) e Florida (2,8 milioni).

I PRINCIPALI SITI WEB DEL GOVERNO AMERICANO PER AUDIENCE UNICA A FEBBRAIO

Classifica Marchio o canale Pubblico unico (000) Tempo per persona (hh:mm:ss)
- Governo 86,072,000 0:34:15
1 Agenzia delle Entrate degli Stati Uniti 26,149,000 0:17:04
2 Istituti nazionali di sanità degli Stati Uniti 11,108,000 0:07:31
3 CA.gov 6,641,000 0:19:16
4 Sicurezza sociale degli Stati Uniti 5,315,000 0:15:12
5 NY.gov 4,225,000 0:14:21
6 Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie 3,541,000 0:04:54
7 HealthCare.gov 2,965,000 0:23:16
8 Dipartimento degli Affari dei Veterani degli Stati Uniti 2,751,000 0:16:21
9 FL.us 2,750,000 0:18:04
10 Whitehouse.gov 2,669,000 0:04:58
Leggi come: Nel mese di febbraio 2014, 26 milioni di visitatori unici hanno avuto accesso a IRS.gov negli Stati Uniti e hanno trascorso in media 17 minuti di navigazione sul sito. Fonte: Nielsen NetView.

Se si considera l'attività complessiva sul web nel mese di febbraio, 206 milioni di americani sono stati attivi online e hanno navigato in media per 29 ore e 26 minuti sui loro browser. Google è stato ancora una volta il marchio web più visitato, attirando 154 milioni di visitatori unici sui suoi siti web.

Il tempo mensile trascorso sulla maggior parte dei siti web a febbraio è cresciuto nonostante il mese più corto, guidato da Facebook. I visitatori del sito di social media hanno trascorso in media più di otto ore per persona durante il mese, con un aumento di quasi mezz'ora rispetto a gennaio 2014.

I PRIMI 1 MARCHI WEB STATUNITENSI PER AUDIENCE UNICA A FEBBRAIO 2014

Classifica Sito web Pubblico unico Tempo per persona (hh:mm:ss)
1 Google 154,351,000 2:03:42
2 Facebook 119,885,000 8:01:11
3 Yahoo 119,812,000 2:01:49
4 MSN/WindowsLive/Bing 119,195,000 1:25:09
5 YouTube 104,878,000 1:51:16
6 Microsoft 81,465,000 0:51:08
7 Rete multimediale AOL 79,979,000 1:48:23
8 Amazon 76,437,000 0:42:26
9 Wikipedia 64,881,000 0:28:39
10 Rete di ricerca Ask 58,983,000 0:12:36
Leggi come: Nel mese di febbraio 2014, 154 milioni di visitatori unici hanno avuto accesso ai siti web di Google negli Stati Uniti e hanno trascorso una media di 2 ore e 3 minuti per persona navigando sui siti di Google.
Fonte: Nielsen NetView.

Tag correlati: