Passa al contenuto
Centro Notizie > Prestazioni di marketing

Gli ultimi dati Nielsen mostrano che lo streaming e il digitale sono in crescita in Asia, ma la TV tradizionale domina ancora i budget pubblicitari e la quota di ricavi

2 minuti di lettura | Novembre 2023

Thailandia - 20 novembre 2023 - In vista della sua "Conferenza sul futuro dei media 2024", Nielsen, leader nella misurazione di TV, digitale e streaming in Asia, ha pubblicato i suoi ultimi dati sull'evoluzione del panorama mediatico della regione.

Nielsen Consumer & Media View (CMV) di Nielsen riflette la rapida adozione delle piattaforme digitali da parte dell'Asia, con il 64% degli spettatori che ora scelgono i servizi di streaming video.

Nonostante l'impennata della domanda digitale, la TV lineare continua ad attirare il grosso degli inserzionisti. Da gennaio a ottobre di quest'anno, l'industria asiatica dei media ha ricevuto entrate pubblicitarie per 107 miliardi di dollari, di cui la TV ha fatto la parte del leone (68%), seguita dal digitale (16%), a dimostrazione dell'ascesa del digitale e della contemporanea affermazione del dominio della TV.

Secondo Nielsen, la penetrazione degli smartphone in Asia ha raggiunto il 90%, consolidando il cambiamento delle abitudini di consumo e interazione con i media nella regione. 

L'Indonesia e la Tailandia sono i maggiori consumatori di contenuti "on-the-go", con una percentuale di spettatori su smartphone rispettivamente del 62% e del 64%.

Principali informazioni sul mercato

Uso della TV

L'audience della TV tradizionale rimane forte, con Taiwan al primo posto con il 98%, seguito dalla Malesia con l'86%.

Utilizzo di Internet

Corea del Sud (98%), Taiwan (98%) e Malesia (95%) sono in testa alla classifica.

Streaming mobile

Con la rapida crescita dello streaming mobile in tutta l'Asia, alcuni mercati si stanno distinguendo. I leader sono: Indonesia (69%) e Malesia (86%), entrambi grandi utilizzatori di servizi di streaming.

La disparità tra gli spettatori della TV lineare e l'utilizzo di Internet evidenzia le dinamiche uniche dell'Asia, conseguenza della diversità del mercato e dei dati demografici della regione.

Tuttavia, non è uniforme. In Corea del Sud, un mercato con una penetrazione di Internet del 98%, la TV lineare detiene ancora un enorme 97%.

Il presidente di Commercial per l'Asia, Arnaud Frade, ha dichiarato: "Mentre i budget si restringono e cresce la pressione per essere visti e ascoltati, gli operatori di marketing in Asia stanno raddoppiando l'attenzione verso il pubblico giusto. Nella nostra regione, la visione multi-schermo è già la norma e i canali di streaming sono destinati a crescere. Non vedo l'ora di approfondire l'argomento alla nostra conferenza di questa settimana, ma la chiave è sfruttare questo fenomeno, il che significa un'efficace misurazione cross-mediale, che Nielsen sta attivamente lavorando per realizzare nei mercati chiave della regione".

Informazioni su Nielsen

Nielsen plasma i media e i contenuti del mondo come leader globale nella misurazione dell'audience, nei dati e nelle analisi. Grazie alla nostra conoscenza delle persone e dei loro comportamenti su tutti i canali e le piattaforme, mettiamo a disposizione dei nostri clienti informazioni indipendenti e attuabili, in modo che possano connettersi e coinvolgere il loro pubblico, ora e in futuro. Nielsen opera in tutto il mondo in oltre 55 Paesi. 

Per saperne di più visitate il sito www.nielsen.com e collegatevi con noi sui social media (Twitter, LinkedIn, Facebook e Instagram). 

Contatto con i media

Dan Chapman
Direttore Assoc., Comunicazione, Nielsen, APAC
dan.chapman@nielsen.com +61 404 088 462