Centro notizie >

Per la prima volta in Nuova Zelanda è stato misurato il potenziale di audience totale dei magazine

1 minuto di lettura | Febbraio 2015
{“order”:2,”name”:”pubdate”,”attributes”:{“sling:resourceType”:”nielsenglobal/components/content/publishdate”},”children”:null}

AUCKLAND, 20 febbraio 2015 - Per la prima volta in Nuova Zelanda, il Total Audience Potential (TAP) di una rivista sarà comunicato al settore. La nuova metrica comprende il numero medio di volte in cui i lettori entrano in contatto diretto con una rivista, noto anche come "pick-up". Consente alle agenzie, ai clienti e agli editori di pianificare campagne di riviste che quantificano il potenziale di pubblico totale, incorporando il pick-up nei programmi di diffusione e frequenza delle riviste.

Lo sviluppo del cruscotto TAP beta da parte di Nielsen, fornitore leader di informazioni su ciò che le persone guardano e comprano, in collaborazione con l'Associazione degli editori di riviste (MPA) conferma il costante impegno verso l'innovazione e l'introduzione di nuove informazioni nel mercato neozelandese.

Kate Terry, direttore regionale di Nielsen, Consumer and Media Insights (CMI) - Audience Measurement, ha dichiarato: "Siamo lieti di collaborare con l'MPA per sviluppare strumenti che estendano le metriche dei lettori e riflettano meglio i modi sempre più frequenti in cui i lettori si impegnano con i loro titoli preferiti".

Pip Elliott, direttore esecutivo dell'MPA, ha aggiunto: "I risultati iniziali del cruscotto TAP beta dimostrano ciò che abbiamo sempre creduto sul livello di coinvolgimento delle riviste e sulla nostra capacità di amplificare qualsiasi campagna attraverso esposizioni profonde e multiple".

La metrica TAP è un'iniziativa beta con ulteriori sviluppi in corso. Sarà disponibile per gli abbonati a Consumer and Media Insights (CMI) nel marzo 2015.

SU NIELSEN

Nielsen Holdings N.V. (NYSE: NLSN) è un'azienda globale di informazioni e misurazioni con posizioni di leadership nel marketing e nelle informazioni sui consumatori, nella misurazione della televisione e di altri media, nell'intelligence online, nella misurazione dei dispositivi mobili, nelle fiere e nelle proprietà correlate. Nielsen è presente in circa 100 Paesi, con sedi a New York, negli Stati Uniti, e a Diemen, nei Paesi Bassi. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.nielsen.com.