02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Pubblico

L'importanza di comprendere le sfumature della rappresentazione dei neri nei media

2 minuti di lettura | Febbraio 2022

Informare l'esperienza mediatica per pubblici diversi

Nell'ultima stagione televisiva, i talenti neri hanno superato la parità, maper il pubblico nero la parità non è sufficiente. Nell'era della personalizzazione, lo sono anche le sfumature. I dati del censimento del 2020 mostrano un aumento dell'89% delle persone che si sono identificate come "nere in combinazione con un'altra razza" e che il 16% delle persone di colore parla a casa un'altra lingua oltre all'inglese. Tuttavia, i media devono ancora mettersi al passo. Il 58% del pubblico nero afferma che non c'è ancora una rappresentazione sufficiente del proprio gruppo identitario sullo schermo. 

Nel video che segue, Charlene Polite Corley, vicepresidente di Diverse Insights and Partnerships di Nielsen, ha parlato con Rahsan-Rahsan Lindsay, amministratore delegato di MediaCo Holding, che possiede Hot 97, WBLS e Fairway Outdoor, di come le piattaforme da lui dirette stiano effettuando uno sguardo profondo all'interno - dalla leadership ai produttori, agli scrittori e ai creatori - per assicurarsi che il pubblico nero si senta visto e ascoltato. 

Guardate il video per imparare:

  • L'importanza di dare ai creatori di contenuti sufficiente libertà creativa e artistica e di incoraggiarli a spingersi oltre per esprimere la cultura in modo più ampio e mostrare anche personaggi più intersezionali, come gli afro-latini o la diaspora nera. 
  • La radio raggiunge oltre il 90% degli ascoltatori neri ogni settimana, dimostrando l'importanza di questa piattaforma per i neri. Lindsay ha parlato di come la radio offra l'opportunità di una conversazione bidirezionale all'interno della comunità, ma anche di condividere le voci della comunità nera su una piattaforma di trasmissione che raggiunge altri gruppi demografici influenzati dalla cultura nera. 
  • Nel suo ruolo di leader nel mondo dell'audio, Lindsay sostiene anche la necessità di essere più inclusivo nei confronti delle donne. In un settore dominato dagli uomini, ha parlato della necessità di rimuovere le barriere che storicamente hanno escluso le donne. Ha espresso la necessità di aprire nuove strade alle artiste per farsi ascoltare, per scoprire la loro musica e per costruire piattaforme in cui possano esistere per i propri meriti, senza essere paragonate agli uomini.

Continua a sfogliare approfondimenti simili