Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Playbook per gli inserzionisti

1 minuto di lettura | Ottobre 2021

Strategie e tattiche per la pianificazione del 2022

Mentre si avvicina la fine del 2021, gli effetti a catena della pandemia non sono gli unici fattori di disturbo con cui gli inserzionisti devono confrontarsi. La frammentazione dei canali, la privacy, l'evitamento della pubblicità e la responsabilità sociale sono ulteriori considerazioni che influenzano tutto, dalla strategia di marketing alla scelta dei canali, fino al tono del messaggio.

Il panorama dei media e le mutevoli preferenze dei consumatori presentano una serie di sfide da affrontare per i marchi, ma molte riguardano una manciata di ostacoli universali che i marchi devono superare indipendentemente dal settore. Tra questi, gli inserzionisti si trovano ad affrontare cinque punti critici:

  • Evitare gli annunci
  • Il volto mutevole del targeting
  • Condividere la proprietà del marchio con i consumatori
  • Crescita e budgeting
  • Misurazione

Per valutarli e superarli, i marchi devono avere una comprensione olistica del panorama dei media e un quadro completo del comportamento dei consumatori. Con queste informazioni come base, i marchi possono sviluppare strategie pubblicitarie che superino le sfide attuali e future per garantire una crescita aziendale efficiente, efficace e basata sui dati.