Centro Notizie > Diversità

Gli studenti dello Spelman College si aggiudicano il primo posto nel concorso Nielsen Case Study

3 minuti di lettura | Novembre 2016

Nell'ambito dell'impegno di Nielsen per la diversità, apprezziamo le relazioni a livello nazionale che abbiamo coltivato nei college e nelle università storicamente nere (HBCU). Nei campus del dell'Atlanta University Center (un gruppo di quattro HBCU di Atlanta), un concorso annuale di casi di studio ci ha aiutato a mostrare agli studenti come usiamo i dati e le intuizioni per fornire ai nostri clienti soluzioni ad alcune delle sfide più importanti per i marketer, oltre a una giornata nella vita di un dipendente Nielsen. Nella nostra seconda competizione annuale, quattro ragazze dello Spelman College (una HBCU interamente femminile) si sono aggiudicate il primo posto.

Il team di reclutamento Nielsen AUC ha guadagnato slancio negli ultimi anni, ma nel 2015 ha deciso di organizzare la sua prima gara di casi di studio per incoraggiare gli studenti più brillanti a prendere in considerazione Nielsen per stage e posizioni a tempo pieno. Durante l'evento di quest'anno, i team di studenti hanno utilizzato i dati Nielsen per decidere se una fittizia azienda internazionale produttrice di alimenti dovesse iniziare a commercializzare e vendere i propri prodotti negli Stati Uniti. I team di studenti hanno anche avuto l'opportunità di entrare in contatto con la giuria Nielsen, composta da Rick Kassing, client director, Andrew McCaskill, senior vice president, global communications & multicultural marketing, e Jaceta Decuir, client manager.

"Nielsen è un datore di lavoro universitario, in particolare per gli studenti e i neolaureati di colore, e programmi come le nostre iniziative di reclutamento presso l'AUC aiutano a promuovere l'esperienza Nielsen a studenti che potrebbero non conoscere il nostro marchio", ha dichiarato McCaskill. "Data la reputazione di Nielsen di essere un luogo di lavoro pluripremiato per i Millennial, le donne e i dipendenti eterogenei e dato che l'AUC e le HBCU in generale vantano alcuni dei migliori e più brillanti talenti del mondo, il programma è reciprocamente vantaggioso per gli studenti e per Nielsen".

Il team di reclutamento AUC funge da punto di contatto iniziale con Nielsen per gli studenti di queste scuole che iniziano la loro carriera. In collaborazione con gli sforzi di reclutamento universitario da parte del team di acquisizione talenti di Nielsen, il team AUC svolge varie attività di reclutamento in loco, tra cui colloqui, sessioni informative e workshop volti a informare gli studenti sulle varie opportunità disponibili in azienda. Il concorso per casi di studio consente agli studenti di interagire direttamente con i dati Nielsen e con i senior leader, aiutandoli a comprendere più a fondo le nostre capacità di misurazione e a vedere Nielsen come un'opzione quando iniziano a guardare alle destinazioni professionali.

Grazie soprattutto al gruppo di risorse per i dipendenti afroamericani di Nielsen, SABLE (sustaining active Black leadership and empowerment), il team di reclutamento dell'AUC ha continuato a prosperare e ad aumentare la sua presenza nei campus HBCU. SABLE ha una forte presenza nell'ufficio Nielsen di Atlanta e il team di reclutamento AUC ha sfruttato il generoso sostegno di SABLE per assistere nei colloqui, nell'attivazione di eventi e in altri progetti di reclutamento. La collaborazione dei membri di Atlanta SABLE ha anche permesso al nostro team di reclutamento di espandere i propri sforzi di reclutamento a una gamma più ampia di eventi di reclutamento, come il Marketing Conclave del Morehouse College, una conferenza annuale di networking e sviluppo delle competenze per gli studenti universitari. La partnership tra ERG e il reclutamento universitario esemplifica i valori di collaborazione di Nielsen e mostra agli studenti di tutto il Paese quanto Nielsen sia impegnata a promuovere la diversità e l'inclusione.

"In Nielsen, la diversità e l'inclusione non si misurano in base al raggiungimento delle quote", ha dichiarato Angela Talton, Chief Diversity Officer e campione di reclutamento AUC. "Il nostro obiettivo è infondere la diversità e l'inclusione nel DNA dell'azienda. Trascorrendo del tempo nel campus, condividendo i dati e le intuizioni di Nielsen e creando interazioni coinvolgenti come il concorso di casi, speriamo che i potenziali candidati possano avere un'idea del nostro ambiente di lavoro inclusivo e vogliano saperne di più. Abbiamo successo quando questi studenti talentuosi e diversi vedono in Nielsen un'opzione attraente quando compiono il primo passo della loro carriera".   

Nella foto in alto: il team vincitore del concorso AUC Case Study 2016 dello Spelman College .