Passa al contenuto
02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Media

Raggiungere l'elettore impegnato con radio di notizie, talk e sport

2 minuti di lettura | Aprile 2016

Quando si tratta di commenti politici alla radio, la maggior parte degli americani, indipendentemente dall'appartenenza partitica, si rivolge a News/Talk per ascoltare le ultime notizie dalla campagna elettorale. In effetti, durante l'apice della stagione dei dibattiti e in vista del primo Super Tuesday della stagione delle primarie, l'ascolto di febbraio del formato News/Talk ha raggiunto nuovi massimi.

Ma gli alti livelli di coinvolgimento degli elettori non sono solo appannaggio delle radio News/Talk: nuovi dati Nielsen rivelano che anche altre emittenti di parlato, come All News e Sports, possono raggiungere efficacemente il pubblico politico. Nielsen ha combinato i dati PPM e il Political Voting Behavior di Experian per determinare quali formati radiofonici risuonano con segmenti specifici di elettori in quattro gruppi principali: democratici, repubblicani, indipendenti e non registrati. Lo studio ha analizzato il comportamento di ascolto e di voto di oltre 70.000 intervistati, di età pari o superiore ai 18 anni, nei 45 principali mercati statunitensi.

Tra tutti gli ascoltatori, la preferenza per il formato News/Talk è al primo posto per sei dei 10 segmenti di elettori, tra cui Super Democratici, Democratici Conservatori, Liberali in attesa, Verdi Tradizionali, Repubblicani Miti e Ultra Conservatori. 

Indipendentemente dal fatto che ascoltino radio conservatrici o radio pubbliche di orientamento liberale, quasi nove ascoltatori di radio News/Talk su 10 sono elettori registrati e molto impegnati, e la maggior parte di essi si identifica come repubblicani o superdemocratici. L'analisi condotta da Nielsen ha anche rilevato che il 28% degli ascoltatori di radio News/Talk nei mercati PPM sono indipendenti o non registrati.

Ma questo impegno non si limita solo ai notiziari e alle trasmissioni. Le stazioni All News si concentrano meno sui personaggi dei talk e più sui titoli più importanti. Lo studio ha rilevato che il 44% del pubblico di All News si identifica come democratico, un dato superiore di 12 punti rispetto alla media totale degli Stati Uniti. Gli ascoltatori di All Sports sono tra i più appassionati di radio e l'81% di loro è registrato come elettore. Il 20% rientra nella categoria dei repubblicani miti, mentre un altro 20% si definisce superdemocratico. In confronto, gli indipendenti e gli elettori non registrati rappresentano insieme un terzo degli ascoltatori dei mercati PPM che si sintonizzano su radio All News e All Sports. 

Continua a sfogliare approfondimenti simili