Centro Notizie > Leadership di pensiero

Attraversare il confine: Nielsen quantifica l'impatto economico dei consumatori messicani nell'area della Rio Grande Valley

2 minuti di lettura | Aprile 2016

Mentre i confini dei Paesi definiscono in modo netto la nazionalità dei consumatori al loro interno, queste linee tracciate su una mappa non impediscono alle abitudini dei consumatori, alle spese e alle persone di muoversi al di là di esse.

Recentemente, Nielsen ha presentato uno studio transfrontaliero sul comportamento dei consumatori e sul consumo di media nella Rio Grande Valley. Le aree metropolitane collettive che comprendono città degli Stati Uniti e del Messico, tra cui Brownsville, Harlingen e McAllen in Texas e Matamoros e Reynosa in Messico, rappresentano un'economia regionale vivace e in crescita.

Questo studio, primo nel suo genere per Nielsen, ha intervistato i residenti in Messico accanto alla Rio Grande Valley e ha combinato questi dati personalizzati con il servizio esistente negli Stati Uniti. Lo studio ha posto domande su tutto, dagli acquisti alle abitudini di consumo dei media, per comprendere i punti di forza e l'unicità dell'area. Grazie a questo studio unico nel suo genere, Nielsen è ora in grado di misurare i consumatori transfrontalieri e di fornire informazioni su ciò che le persone guardano, ascoltano e acquistano.

Con 3,5 milioni di consumatori che ogni anno attraversano il confine della Rio Grande Valley, l'opportunità di identificare i visitatori abituali e i loro comportamenti in fatto di acquisti e media è fondamentale. Lo studio ha rilevato che quasi tre quarti dei viaggi effettuati attraverso il confine hanno finalità di svago e non di lavoro, e che il 63% dei visitatori degli Stati Uniti si reca negli Stati Uniti almeno una volta al mese. I visitatori frequenti, quelli che si sono recati in visita cinque o più volte in un mese, hanno effettuato in media 48 viaggi attraverso il confine statunitense e hanno speso due terzi in più rispetto a tutti gli altri visitatori.

//e.infogr.am/js/embed.js?kGQ
Lo studio transfrontaliero di Nielsen rappresenta un'enorme opportunità per evidenziare le opportunità di business esistenti per i media locali, comprese TV e radio, e per dimostrare l'interconnessione dell'area della Rio Grande Valley. Inoltre, illustra la collaborazione tra più organizzazioni, dando ai media locali, agli inserzionisti, alle agenzie, ai leader aziendali, agli elettori universitari e ai funzionari governativi l'opportunità di catturare il pubblico e di raggiungerlo efficacemente utilizzando queste informazioni.

Siamo impazienti di lanciare il prossimo studio nell'autunno del 2016 e stiamo progettando di espandere e misurare il pubblico transfrontaliero nelle regioni di San Diego/Tijuana, El Paso/Ciudad Juarez e Laredo/Nuevo Laredo.

Per ulteriori informazioni, scaricare il rapporto completo.