02_Elementi/Icone/FrecciaSinistra Torna a Insight
Approfondimenti > Sport e giochi

Slap Shots e sponsorizzazioni: La NHL in cifre

3 minuti di lettura | Aprile 2018

La National Hockey League (NHL) ha avuto molto da festeggiare nella stagione 2017-18, tra cui il 100° compleanno e la prima squadra di espansione in più di un decennio. Ma l'azione non è stata solo divertente per giocatori e tifosi. Mentre il campo dei contendenti alla Stanley Cup si restringe, la lega è anche in procinto di avere uno dei suoi anni più importanti per gli sponsor.

Scheda di valutazione della sponsorizzazione

La sponsorizzazione svolge un ruolo fondamentale negli sport professionistici, e non si può non notare la segnaletica del tabellone che riveste le pareti interne di tutte le piste di hockey professionistico. E queste pareti sono piene di messaggi, messaggi che portano a una grande esposizione per gli sponsor. Infatti, un'analisi di Nielsen Sports su oltre 1.200 partite della stagione regolare 2017-18 della NHL mostra che 1.740 marchi hanno ricevuto complessivamente 1,2 miliardi di dollari in esposizione di sponsorizzazione in televisione durante le trasmissioni delle partite negli Stati Uniti e in Canada.

Quali sono le categorie che hanno ottenuto il massimo profitto? Le principali categorie di sponsorizzazione durante le partite della stagione regolare della NHL, in base al QI (Quality Index) Media Value, sono state le banche, l'industria automobilistica, le telecomunicazioni, la birra e i ristoranti.

Tra le 68 postazioni in cui i loghi degli sponsor sono apparsi in televisione, la postazione statica della lavagna è quella che ha ricevuto il maggior numero di passaggi televisivi, seguita dal branding della superficie del ghiaccio e dal branding del vetro virtuale, che è invisibile ai tifosi nelle arene ma viene visto dagli spettatori televisivi grazie alla magia della tecnologia televisiva, un po' come la linea di yard-guadagni che gli spettatori vedono durante le partite di football americano.

Cosa ha spinto la crescita del valore dell'esposizione degli sponsor? Tra i fattori principali, l'aggiunta della squadra dei Las Vegas Golden Knights in questa stagione e 41 partite in più nel calendario della stagione regolare della NHL.

Statistiche e successi

Come si sono comportate le squadre e i giocatori nella stagione regolare? Non c'è da sorprendersi che le contendenti ai playoff della Stanley Cup siano state in testa alla maggior parte delle metriche di successo in campo.

Gracenote Sports, una società Nielsen, raccoglie, analizza e pubblica i punteggi e le statistiche dei principali campionati e squadre professionistiche del mondo. Questi dati servono come base per i principali media cartacei e online, per i siti di giochi e di fantasia e per i fornitori di TV via cavo e via satellite.

Un'analisi della stagione regolare NHL 2017-18 di Gracenote Sports mostra:

  • Nell'anno di debutto nella NHL, i Las Vegas Golden Knights si sono classificati tra i primi cinque della lega per gol segnati (268), differenziale di gol (+43) e l'attaccante William Karlsson si è classificato terzo nella lega per gol segnati (43).
  • I Tampa Bay Lightning si sono classificati al primo posto per i gol segnati, con 290.
  • I Pittsburgh Penguins hanno avuto più tiri in porta di qualsiasi altra squadra con 2.823.
  • Alex Ovechkin dei Washington Capitals è stato il capocannoniere con 49 gol.
  • Claude Giroux dei Philadelphia Flyers e Blake Wheeler dei Winnipeg Jets sono a pari merito con 68 assist.

I preferiti dei fan

Per quanto riguarda la conquista dei fan, Pittsburgh, sede dei Penguins campioni della Stanley Cup 2016 e 2017, ha la percentuale più alta di fan dell'hockey nel suo mercato locale negli Stati Uniti, con il 61%, secondo una ricerca Nielsen Scarborough. Le aree metropolitane con la più alta concentrazione di persone che hanno visto, assistito o ascoltato una partita della NHL sono Buffalo, St. Louis, Chicago e Detroit.

Con una delle stagioni di playoff più lunghe degli sport professionistici, la Stanley Cup sarà assegnata alla squadra migliore del campionato a giugno.

Continua a sfogliare approfondimenti simili