Passa al contenuto
Approfondimenti > Pubblico

Latina 2.0

1 minuto di lettura | Settembre 2017

Attenti al bilancio, culturalmente influenti e orientati alla famiglia

Questo sesto rapporto sui consumatori ispanici della serie Diverse Intelligence di Nielsen - e la seconda puntata della panoramica di quest'anno sulle consumatrici asiatiche, ispaniche e afroamericane - aggiorna e amplia la storia dell'emancipazione e dell'avanzamento delle latine non solo all'interno delle loro famiglie e comunità, ma anche in un'ampia fascia di donne interculturali di ogni razza ed etnia.

I segni dell'"ascesa latina" sono ovunque, dalla crescita del potere d'acquisto che sta superando il resto della nazione, all'attitudine a utilizzare i social media e l'affinità culturale per consolidare i legami con altre donne e stabilire i propri standard di comunità, bellezza e stile. Giovani, autonome e sempre più spesso nate negli Stati Uniti e single, le donne latine si stanno dando il permesso di evolversi e di guidare le scelte e le preferenze dei consumatori che rappresentano un'opportunità per ogni grande azienda e marchio. Usando la tecnologia e i media per vedere se stesse, le donne latine si specchiano l'una nell'altra e creano nuovi percorsi di realizzazione che vanno dall'eccellenza educativa all'essere capofamiglia e/o amministratore delegato di una propria azienda.

Le latine di oggi sono impegnate socialmente a livello personale, regionale e nazionale. Armate di senso dello scopo e determinazione, prendono in mano le redini del proprio futuro e fanno passi da gigante lungo il cammino.