Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Le hit classiche si aggiudicano la corona di formato radiofonico dell'estate

6 minuti di lettura | Settembre 2015

Il passaggio del Labor Day e l'annuale cambio di prospettiva verso la fine dell'anno offrono un'altra opportunità per riflettere sulle tendenze che hanno caratterizzato il panorama mediatico estivo. Con l'uscita dei dati Nielsen sul portable people meter (PPM) di agosto per la radio statunitense, è anche il momento di giudicare quali sono i principali format nazionali che hanno registrato il maggior incremento di pubblico tra giugno e agosto rispetto ai primi cinque mesi dell'anno (da gennaio a maggio).

Questa gara annuale per incoronare il "formato dell'estate" è giunta alla sua quinta edizione e per la prima volta abbiamo un vincitore che si ripete: Classic Hits si aggiudica il titolo nel 2015 e diventa il primo format a vincere la gara due volte e il primo a vincere in due anni consecutivi.

Quest'anno, Classic Hits ha dovuto affrontare la dura concorrenza di numerosi altri formati, tra cui Hot Adult Contemporary (AC) e Country, che hanno registrato entrambi ottimi risultati. Alla fine, però, la quota di pubblico di Classic Hits è aumentata di quasi il 10% (9,7%) quest'estate, la più alta di tutti i formati principali.

Aumento della quota di ascolto estivo per formato

Persone 6+ Estate 2011 Aumento della quota (%) Estate 2012 Aumento della quota (%) Estate 2013 Aumento della quota (%) Estate 2014 Aumento della quota (%) Estate 2015 Aumento della quota (%)
Contemporaneo per adulti (AC) -3.3 -3.6 -5.3 -4.1 Piatto
Album Alternativa adulti -11.9 Piatto 4 -8.3 7
Rock orientato all'album -4.4 3.8 8.4 Piatto Piatto
Tutte le notizie -7.6 Piatto -9.3 -14.3 -13.4
Tutti gli sport -2.7 -5.3 Piatto -2.4 -3.8
Alternativa -8.2 7.5 7.6 Piatto Piatto
I successi classici 4.1 Piatto 2.2 10 9.7
Rock classico 6 3.2 5.9 6.5 2.7
Paese 6.2 3.9 8.8 6.3 6.2
Caldo contemporaneo per adulti (AC) 26.3 3.6 5.3 6.7 4.2
Regionale messicana -3.5 -3.5 -5.2 2.7 Piatto
Notizie/Talk -5.1 -5.5 -7.8 -6.7 -4.5
Radio pop contemporanea (CHR) 3.2 8.5 1.9 1.2 -2.9
Radio ritmica contemporanea (CHR) Piatto 6.9 Piatto -8.1 1.9
Contemporaneo spagnolo + Caldo spagnolo contemporaneo per adulti (AC) Piatto -7.2 -4.9 4 -5.8
Contemporaneo urbano per adulti (AC) 2 -1.4 Piatto 2 -1.3
Contemporaneo urbano Piatto Piatto Piatto Piatto 4.7
Fonte: Nielsen

I picchi estivi non sono una novità per il formato Classic Hits. Se si esamina l'andamento dell'audience a lungo termine per mese, è chiaro che la stagionalità estiva è un fattore importante per gli ascoltatori di Classic Hits. Ci sono picchi notevoli ogni estate, ma gli ultimi due anni si distinguono per il costante e netto aumento degli ascolti dall'inizio dell'anno fino all'estate.

Scavando un po' più a fondo, abbiamo anche analizzato quattro anni di dati di airplay della Nielsen BDS Radio per capire come più di 30 stazioni Classic Hits dei principali mercati hanno aggiornato le loro playlist. Le ultime due estati non solo sono state le migliori mai registrate per questo formato, ma hanno anche portato più ascoltatori. Infatti, le quote estive degli ascoltatori tra i 18 e i 34 anni sono aumentate di quasi il 10% dal 2012. Si tratta di una tendenza degna di nota per un formato che non è generalmente associato ai Millennials o al pubblico più giovane. Le tabelle seguenti rivelano anche un notevole cambiamento nel decennio di musica in cima alla playlist di Classic Hits radio dal 2012. (Nota: le canzoni sono elencate in ordine dalla più ascoltata alla meno ascoltata, anche se non sono inclusi i conteggi effettivi delle rotazioni).

Classic Hits Top 20 dei brani più ascoltati - Estate 2012

Artista Canzone Anno
America Sorella Capelli d'Oro 1975
Jimmy Buffett Margaritaville 1977
Van Morrison Ragazza dagli occhi marroni 1967
Rod Stewart Maggie May 1971
Bob Seger e la Silver Bullet Band Rock & Roll d'altri tempi 1978
Ruota dei Rubatori Bloccato nel mezzo con te 1971
Dobie Gray Alla deriva 1973
Agrifogli Donna lunga e cool in abito nero 1972
Steve Miller Band Rock 'n Me 1976
Lo sguardo del vetro Brandy (You're A Fine Girl) 1972
Chicago Sabato nel parco 1972
4 Stagioni Dicembre 1963 (Oh, What A Night) 1975
Overdrive Bachman-Turner Non hai ancora visto niente 1974
Steve Miller Band Il Joker 1973
Elton John Roccia del coccodrillo 1972
Aquile Prendetevela comoda 1972
Steely Dan Fallo di nuovo 1972
Stevie Wonder Superstizione 1973
Fratelli Doobie Ascoltare la musica 1972
Orleans Ancora l'unico 1976
Media   1973
 

Classic Hits Top 20 dei brani più ascoltati - Estate 2015

Artista Canzone Anno
Viaggio Non smettere di credere 1981
Occhi nudi C'è sempre qualcosa che mi ricorda 1983
Eurythmics I dolci sogni (sono fatti di questo) 1983
Boston Più di un sentimento 1976
Jett, Joan e i Blackheart Amo il Rock 'n Roll 1982
Bionda Cuore di vetro 1978
Uomini al lavoro Down Under 1982
Lynyrd Skynyrd Casa dolce Alabama 1974
Bryan Adams Estate del '69 1985
Manfred Mann Accecati dalla luce 1976
Aquile Albergo California 1977
Cella morbida Amore contaminato 1982
Jimmy Buffett Margaritaville 1977
Pat Benatar Colpiscimi con il tuo colpo migliore 1980
Regina Un altro che morde la polvere 1980
Bon Jovi Vivere su una preghiera 1986
Billy Joel La mia vita 1978
John Cougar Jack e Diane 1982
Fleetwood Mac Andate per la vostra strada 1977
Sopravvissuto L'occhio della tigre 1982
Media   1980
 

Quest'estate, più della metà delle 20 canzoni più ascoltate da Classic Hits appartengono agli anni Ottanta. Tre anni fa, nessuna canzone della top 20 proveniva da quel decennio. Da allora, l'anno medio di pubblicazione di queste canzoni si è spostato di sette anni, dal 1973 al 1980. Questi cambiamenti nella playlist hanno coinciso direttamente con le due migliori estati che Classic Hits abbia mai visto nella misurazione del PPM, e saremo curiosi di vedere se il formato continuerà a spingere la musica sempre più verso gli anni '80 quando l'anno prossimo sarà di nuovo il momento di tirare fuori la crema solare e le infradito.

Infine, di seguito sono riportati alcuni altri punti salienti dei dati Nielsen sul PPM di agosto in 45 mercati*, utilizzando le quote di ascolto dell'intera settimana (lunedì-domenica dalle 6.00 alle 24.00).

  • Nel 2015 il country si è conteso la corona di formato dell'estate, piazzandosi a pochi punti percentuali da Classic Hits. E mentre il formato ha finito per rimanere piatto durante i mesi estivi, sia con il pubblico 6+ (8,2%) sia con quello 25-54 (8,1%), la vera storia è stata tra gli ascoltatori 18-34. Qui, Country ha registrato sei mesi consecutivi di crescita, passando dall'8,4% di febbraio al 9,7% di agosto. Il risultato di questo mese eguaglia i numeri dell'agosto 2013 e segue solo l'agosto dell'anno scorso (10,1%), che è stato uno dei migliori mesi di sempre per il Country in termini di PPM. Molti occhi saranno puntati su Country in vista dell'autunno, dopo la flessione dello scorso anno che ha seguito immediatamente la storica estate del 2014.
  • Per quanto riguarda le trasmissioni parlate, questo mese News/Talk ha avuto un anticipo rispetto al suo annuale rialzo autunnale dopo l'estate. Il formato ha registrato un trend dell'8,5%-8,7% negli ultimi due mesi per l'audience complessiva 6+ e ha superato l'8,5% dello scorso agosto. Lo stesso vale per il pubblico 25-54, con un trend del 5,8%-6,1% che ha superato di poco il risultato del 6,0% dell'agosto 2014.

Agosto 2015 Mercati PPM Top 5 Formati per quota media di un quarto d'ora (parte del giorno dell'intera settimana)

Persone 6+ Adulti 18-34 Adulti 25-54
Notizie/Talk (8,7%) Pop CHR (12,1%) Pop CHR (8,8%)
Paese (8,1%) Paese (9,7%) Paese (8,1%)
Pop CHR (8,0%) CA calda (7,5%) Caldo AC (7,2%)
AC (7,5%) AC (6,6%) AC (7,2%)
Caldo AC (6,8%) Contemporaneo urbano (6,6%) Notizie/Talk (6,1%)

PPM-Portable people meter. CHR-Contemporary Hit Radio. AC-Adult Contemporary.

Fonte: Nielsen

Nota: Nielsen Audio ha ufficialmente 48 mercati PPM misurati, ma tre di essi (Nassau-Suffolk, Middlesex-Somerset-Union e San Jose) sono inclusi nelle aree metropolitane di New York e San Francisco. Pertanto, i dati di ascolto di questi mercati sono inclusi in questi risultati anche se non li abbiamo suddivisi separatamente.

I dati utilizzati in questo rapporto comprendono un pubblico multiculturale. Il pubblico dei consumatori ispanici è composto da popolazioni rappresentative di lingua inglese e spagnola.