Passa al contenuto
Approfondimenti > Media

Fattori decisionali: Come gli Analytics possono aiutare a prendere decisioni sui talenti

3 minuti di lettura | Giugno 2016

Trovare il giusto talento in onda, che si tratti di una nuova creatività pubblicitaria o del sostituto del conduttore di un talk show mattutino, è un compito difficile per i responsabili delle decisioni sui talenti. Tuttavia, individuare la personalità migliore per attirare il pubblico giusto può portare a grandi risultati.

Dopotutto, praticamente ogni personaggio pubblico - dalla star del cinema al giocatore di basket che tira da tre punti - ha un marchio personale la cui sfera di influenza spesso va ben oltre il campo da gioco o il grande schermo. In breve, i creatori di contenuti e i responsabili delle decisioni sui talenti hanno molte opzioni tra cui scegliere, ma ancor più da guadagnare conoscendo ciò che i fan di queste celebrità guardano, comprano e fanno per far sì che i messaggi pubblicitari e di contenuto si distinguano dalla massa.

Il recente miglioramentoapportato da Nielsen a N-Score, unasoluzione sindacata che valuta il casting e il potenziale di endorsement di oltre mille celebrità (tra cui attori, personaggi, musicisti e atleti), aiuterà gli operatori del settore a fare proprio questo. Per la prima volta, N-Score offrirà un punteggio di "Fan Affinity" che quantificherà la base di fan di una celebrità per adattarla a particolari contenuti o marchi, integrando l'intuizione per aiutare a informare le decisioni sui talenti con metriche attuabili.

"Trovare il giusto talento è fondamentale per i marchi, i creatori di contenuti e i responsabili del casting per rimanere competitivi. I nuovi insight di Talent Analytics di Nielsen sono ora in grado di fornire al settore informazioni basate su dati che aiutano a prendere queste decisioni, spesso difficili, in materia di casting e di endorsement", afferma Michele Orlick, SVP Client Consulting di Nielsen.

Infatti, una recente analisi del giugno 2016 che ha sfruttato questa nuova funzionalità della suite di prodotti Talent Analytics di Nielsen ha esaminato quali potrebbero essere i migliori talenti delle celebrità per determinati tipi di programmazione.

Un conduttore di talk show mattutini

Da decenni i talk show mattutini aiutano gli americani a svegliarsi grazie alla loro solarità televisiva e a un'ampia gamma di contenuti. Tuttavia, i cambi di conduttore non sono rari e i responsabili dei talent cercano continuamente personalità che possano risuonare con i fan, guidare l'audience e coltivare il tipo di programmazione che piace anche agli inserzionisti. L'analisi di Nielsen Talent Analytics del giugno 2016 ha esaminato i potenziali candidati ai talk show e ne ha individuati due che potrebbero essere adatti.

Una campagna creativa per un programma di premi di viaggio con carta di credito

Al giorno d'oggi, i programmi di ricompensa delle carte di credito sono praticamente onnipresenti e quasi tutti i principali istituti finanziari ne pubblicizzano uno, sia per gli acquisti quotidiani che per i viaggi. In effetti, circa un terzo dei consumatori statunitensi dichiara di utilizzare lo smartphone per iscriversi a un programma di ricompense dopo aver effettuato acquisti sullo smartphone. Il Fan Affinity Score consente di superare la confusione della concorrenza trovando il portavoce giusto, che può avere dei fan con cui i messaggi risuonano maggiormente.

Una pubblicità per un veicolo ibrido

Un'analisi di Nielsen Talent Analytics ha valutato le celebrità con un elevato N-Score, i cui fan hanno probabilmente un punteggio elevato di Fan Affinity per qualsiasi "attività ecologica" e hanno anche ottenuto un punteggio elevato per "l'acquisto di un veicolo ibrido". Lo studio ha rilevato che due attori televisivi, noti per i programmi drammatici e di genere diverso a cui sono stati associati, potrebbero essere i più adatti a promuovere i vantaggi dell'ecologia nella scelta di un nuovo veicolo.